Più che convenienti gli smartphone con TIM a Natale: scontissimi su Huawei, Honor e Samsung fino al 6 gennaio

Occasioni di tutto il periodo natalizio con il vettore mobile per un buon numero di telefoni

3
CONDIVISIONI

Un’occasione regalo last-minute e anche conveniente per questo Natale potrebbe essere quella di acquistare uno smartphhone TIM da oggi e fino al prossimo 6 gennaio. L’operatore, rispetto al suo listino abituale relativo agli smartphone a rate, propone degli sconti su numerosi modelli dei brand Huawei, Honor e Samsung, un po’ per tutte le fasce di prezzo e dunque adattabili ad ogni tasca.

Iniziamo l’analisi delle promozioni dedicate ai dispositivi Huawei e Honor (come ben sanno i nostri lettori, si tratta dello stesso identico produttore). Uno dei best seller di questo autunno ossia il Huawei Mate 20 è proposto senza nessun anticipo e con il successivo pagamento di 30 rate mensili da 10 euro ognuna. Il costo finale sarà dunque di appena 300 euro, una cifra esigua rispetto ai 799 euro di valore di listino attuale. Per Honor, il vettore propone invece il View 10 Lite, sempre con nessun anticipo e 30 rate mensili da 5 euro (il costo finale sarà dunque di 150 euro e non di 299,99 euro).

Decisamente più scelta è garantita per uno smartphone con TIM agli amanti del brand Samsung. Si parte dal meno costoso Galaxy A6+ con nessuno esborso iniziale e 30 rate da 5 euro (il risparmio sul costo di listino attuale del device sarà di circa il 50%). 10 euro mensili (per 30 mensilità) daranno diritto invece ad un Samsung Galaxy A9 2018 e anche in questo caso il costo finale del telefono sarà dimezzato. Ultime chance infine per i top di gamma Samsung Galaxy S9 e S9 Plus. Entrambi potranno essere portati subito a casa, pagando poi 30 rate da 15 euro ciascuna (per la variante standard l’anticipo sarà zero, per quella premium invece 99 euro).

Per chi  vorrà acquistare uno Smartphone con TIM , come sottolinea anche la fonte Mondomobileweb, l’unica occasione sarà quella di recarsi presso un negozio a marchio dell’operatore o affiliato e farne richiesta, mettendo a disposizione carta di credito o conto bancario.

Lascia un commento: