L’Amica Geniale 2 ci sarà: la famosa scatola di Lila e la reazione di Elena apriranno la seconda stagione

Ecco quale sarà l'incipit de L'Amica Geniale 2 in onda il prossimo autunno su Rai1

501
CONDIVISIONI

L’Amica Geniale 2 ci sarà così come, molto probabilmente, ci saranno anche la terza e la quarta stagione seguendo proprio la narrazione dei romanzi di Elena Ferrante. Il finale della prima stagione della produzione internazionale di Rai1 andrà in scena questa sera e questo significa che inizierà ufficialmente il conto alla rovescia in attesa dei nuovi episodi.

L’Amica Geniale 2 andrà in onda il prossimo autunno o si dovrà attendere un po’ di più per la messa in onda? Questa è l’unica domanda senza risposta al momento visto che chi ha letto i romanzi conosce bene il seguito del primo capitolo ovvero Storia del nuovo cognome. Sarà proprio dalla famosa scatola di Lila che la narrazione riprenderà nei nuovi episodi. Nessun salto temporale e niente rivoluzione, Elena e Lila si troveranno nel pieno degli anni ’60 tra tumulti e nuove sfide da affrontare.

La prima continuerà gli studi e si diplomerà per poi andare all’Università a Pisa mentre la seconda sarà intrappolata nel suo matrimonio con Stefano e un nuovo cognome, quello del del marito, ma prima di proseguire con la sua vita avrà qualcosa da fare, consegnare una scatola alla sua grande amica/rivale. Lila ha dei quaderni che tiene ben nascosti e che chiude in una scatola che consegna ad Elena pregandola di tenerli al sicuro per evitare che il marito li legga ma sarà proprio quel gesto a schiacciare ancora di più l’amica che non solo finirà per leggerli ma che si ritroverà a farli cadere di proposito nel fiume per cercare di lavare via la supremazia della Cerullo.

Mi fermai sul ponte Solferino a guardare le luci filtrate da una nebbiolina gelida. Poggiai la scatola sul parapetto, la spinsi piano, poco per volta, finché non cadde nel fiume, quasi fosse lei, Lila in persona a precipitare, con i suoi pensieri, le parole, la cattiveria con cui restituiva a chiunque colpo su colpo, il suo modo di appropriarsi di me come faceva con ogni persona o cosa o evento o sapere che la sfiorasse“.

Ripartirà da qui L’Amica Geniale e i milioni di spettatori che hanno assistito senza fiatare alla bellezza di questa storia.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.