Del tutto fuori controllo la batteria Huawei P9 Lite: carica residua più alta di quella reale

Da analizzare la situazione riguardante la batteria di uno smartphone ancora tanto diffuso in Italia

85
CONDIVISIONI

Sta prendendo piede con forza un nuovo trend negativo per gli utenti che sono ancora in possesso di un Huawei P9 Lite. Quello che voglio descrivervi oggi 14 dicembre, più in particolare, è un ulteriore bug riguardante la batteria, dopo alcune anomalie che ho già portato alla vostra attenzione pochissimi giorni fa con un apposito articolo. Nello specifico, dovrete fare molta attenzione alla carica residua a vostra disposizione nei prossimi giorni, soprattutto nel caso in cui vi troviate nella situazione di poterlo attaccare alla corrente per pochi minuti.

Scendendo maggiormente in dettagli, emerge che molti utenti, mettendo in carica il proprio Huawei P9 Lite partendo praticamente da 0%, visualizzino dopo pochi istanti un valore pari a circa il 40% di carica residua. Un chiaro segnale che ci indica lo stato ormai compromesso della stessa batteria e che, al contempo, non potrà più essere limitato da un eventuale aggiornamento software per un device lanciato sul mercato più di due anni fa.

Quali sono i rimedi? La soluzione definitiva, e a mio modo di vedere senza ulteriori alternative disponibili, prevede l’immediata sostituzione della batteria. Come riportato attraverso alcuni approfondimenti di questi mesi, l’operazione prevede un costo totale di poco superiore ai 30 euro, considerando sia l’acquisto di un prodotto originale, sia la manodopera da parte di personale esperto. Iter indispensabile se pensiamo al fatto che ormai buona parte degli stessi Huawei P9 Lite in circolazione ormai siano fuori garanzia.

Anche a voi è capitato qualcosa del genere con la batteria del popolare smartphone Android? Fateci sapere come stanno andando le cose da un po’ di tempo a questa parte, in modo da avere le idee più chiare sullo stato di salute di Huawei P9 Lite, auspicando sempre il rilascio di nuovi aggiornamenti.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.