Ecco Huawei P Smart 2019: punti salienti e prezzo per l’Europa

Il nuovo device middle-range di casa Huawei prende finalmente forma, potrebbe interessarvi?

14
CONDIVISIONI

Sciolto ogni dubbio su Huawei P Smart 2019, un prodotto ormai ufficializzato e perfettamente in linea con quanto ci aspettassimo dal produttore cinese per questo specifico esemplare. La somiglianza con l’altrettanto nuovo Honor 10 Lite è impressionante (come vi avevamo qui anticipato) per quel che riguarda il lato frontale: posteriormente la situazione cambia, visto soprattutto il comparto fotografico, raggruppato in un modulo verticale con flash LED posizionato subito sotto collocato a ridosso di una back-cover vitrea (molto elegante).

Passiamo all’analisi delle specifiche che compongono il quadro del comparto tecnico: schermo TFT LCD da 6.21 pollici con risoluzione FullHD+ (2340 x 1080 pixel) in formato 19,5:9, processore Kirin 710, 3GB di RAM, 64GB di storage (espandibile tramite microSD fino a 512GB), doppia fotocamera principale AI con sensore primario da 13MP e secondario da 2MP, adibito alla raccolta dei dati relativi alla profondità di campo (il comparto si avvale di autofocus e flash LED, caratteristiche ormai non possono proprio mancare, nemmeno a bordo di un middle-range), fotocamera frontale da 8MP a fuoco fisso, sensore per le impronte digitali sul retro (con cui potrete sbloccare il dispositivo), supporto DualSIM, Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.2, jack per le cuffie da 3.5 mm, microUSB, batteria da 3400 mAh e dimensioni pari a 155.2 x 73.2 x 7.95 mm (160 gr. di peso).

Il prezzo di Huawei P Smart 2019? Dalla Francia si parla di 249 euro (cifra che potrebbe leggermente aumentare per il mercato italiano, come ormai siamo abituati a vedere), ma ovvio che bisognerà attendere conferme ufficiali per poterlo affermare con sicurezza matematica. Adesso che si conosce più o meno tutto sul conto di Huawei P Smart 2019, potrebbe essere questo un dispositivo che solletica la vostra curiosità, oppure pensate proprio guarderete oltre (magari vi aspettavate di più, anche se c’era da aspettarsi la scheda tecnica potesse essere questa)? Fatecelo sapere attraverso il box dei commenti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.