Gli artisti certi a Sanremo 2019 e la canzone di Vasco in gara: cosa sappiamo sul prossimo Festival

Continuano i preparativi per il Festival di Sanremo 2019: cosa sappiamo alla data odierna.

889
CONDIVISIONI

Manca sempre meno alla prossima edizione del Festival di Sanremo. La competizione dei Campioni si terrà nella città dei fiori dal 5 al febbraio 2019 ma quella dei Giovani partirà tra pochi giorni prima delle due finali in programma il 20 e il 21 dicembre su Rai1.

La macchina del Festival, quest’anno si mette in moto prima e scorpora la competizione delle Nuove Proposte riservando ai 24 giovani selezionati una intera settimana su Rai1 con due finali in prima serata, il 20 e il 21 di questo mese. Due dei giovani andranno poi all’Ariston, i due vincitori delle serate. Solo loro si esibiranno quindi nel Festival dei Campioni al via a febbraio.

Poche ancora le notizie certe sui Campioni del Festival, ai quali si aggiungeranno due nomi di Sanremo Giovani. Loredana Bertè sembra essere sicura di partecipare quando ai nuovi nomi emersi nelle ultime ore, si parla del ritorno de Il Volo e di quello di Noemi e Chiara Galiazzo ma anche di Lorenzo Fragola e Giusy Ferreri.

Simone Cristicchi potrebbe essere uno dei prossimi concorrenti del Festival al pari di Ivana Spagna. Si vocifera anche la presenza di Enrico Nigiotti e dei Modà e  pare certa la presenza di un pezzo di Vasco Rossi tra le canzoni in gara quanto all’artista che la interpreterà, invece, tutto tace. Il brano di Vasco tuttavia sembravi che confermato all’Ariston: la commissione artistica guidata dal direttore artistico Claudio Baglioni, stando alle ipotesi in rete, non escluderebbe mai un pezzo del Blasco dalla competizione anche perché per il Festival stesso sarebbe un valore aggiunto.

Resta da far luce sull’interprete maschile o femminile che donerà voce al pezzo scritto da uno degli artisti italiani più apprezzati del momento e sui Big selezionati dalla commissione per il nuovo Festival di Sanremo che dal 5 al 9 febbraio immobilizzerà la città ligure per trasformarla nel capoluogo per eccellenza della musica. Zero conferme anche sul fronte degli ospiti ma non dovrebbe mancare molto ai primi annunci ufficiali.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.