Indispensabile guida per creare sticker WhatsApp sia su iPhone che Android: 2 app gratuite

Interessanti strumenti per non restare a corto di adesivi in chat singole e di gruppo

Come è possibile creare sticker WhatsApp partendo da semplici foto scattate con il proprio smartphone? Ritorniamo sull’argomento del momento dopo aver fornito una prima guida sugli adesivi ma dedicata solo all’universo Android. Nel frattempo, un valido strumento è stato messo a disposizione anche per utenti iOS e dunque non potevamo non metterne in evidenza i punti di forza.

A dire la verità proprio la creazione di sticker WhatsApp per iPhone risulta più urgente rispetto al sistema operativo concorrente. Nelle scorse settimane molte app di terze parti contenenti gli adesivi sono state di fatto cancellate dallo store Apple per non osservanza dei termini di utilizzo del canale. Proprio per questo motivo, in molti troveranno utile affidarsi Sticker Maker Studio.

Con l’app appena indicata come è possibile creare sticker WhatsApp? I passaggi sono semplicissimi: all’apertura dello strumento, la prima operazione da compiere sarà quello di aggiungere una foto dalla galleria del telefono o direttamente dalla fotocamera. L’immagine potrà essere ritagliata, facendo ricorso solo al dito e potranno essere eseguiti diversi tentativi di selezione fino al raggiungimento del risultato sperato. L’adesivo ottenuto andrà dunque salvato con l’apposito comando e poi esportato nei formati png / webp. Da notare come i file così creati potranno essere utilizzati anche in altri tipi di app che non siano quella di messaggistica.

Lo strumento migliore per creare sticker WhatsApp per smartphone Android invece resta quello già analizzato, ossia Sticker Studio – Sticker Maker for WhatsApp presente sul Play Store e naturalmente gratuito. Anche in questo caso, la foto che si vuol far diventare adesivo va caricata dalla galleria, ritagliata con un dito e poi condivisa in chat: niente di più semplice insomma. Unica limitazione in quest’ultimo caso:  i pacchetti di adesivi possono essere solo 10 e ognuno di questi può contenere fino ad un massimo di 30 opzioni diverse. Meglio dunque farseli bastare.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.