Un video dal set di The Crown 3 svela le riprese dell’investitura di Carlo come Principe di Galles

Un video trapelato dal set di The Crown 3 mostra immagini inedite della nuova stagione in arrivo nel 2019

7
CONDIVISIONI

Continuano a pieno ritmo le riprese di The Crown 3, la nuova stagione della serie drammatica in costume che racconta le vicende della famiglia reale inglese a partire dalla sua longeva e temuta regina.

Olivia Colman debutta in questa stagione nel ruolo di Elisabetta II, subentrando al premio Emmy Claire Foy che è stata onorata del prestigioso riconoscimento quest’anno proprio per la sua interpretazione della regina. Al suo fianco, debuttano Josh O’Connor nei panni del Principe Carlo e Tobias Menzies in quelli del Principe consorte Filippo in sostituzione di Matt Smith.

Tutti e tre sono stati paparazzati mentre giravano una scena iconica della terza stagione, quella che mostrerà al pubblico la cerimonia di investitura di Carlo come Principe del Galles, scene di cui erano già state diffuse foto ufficiali.

Vestiti in modo elegante e formale come previsto dal protocollo della casa reale, i tre personaggi hanno riprodotto quel momento storico sul set che è stato allestito al Castello di Caernarfon a Gwynedd, nel Galles, stessa location in cui il ventenne eterno erede di Elisabetta ricevette le insegne come il 21° Principe di Galles dalla Regina il 1° luglio 1969, davanti a 4000 ospiti all’interno delle mura medievali.

Con gran parte del cast rinnovato per rendere credibile la prosecuzione cronologica del racconto, The Crown 3 apparirà dunque come un capitolo nuovo di zecca rispetto ai precedenti, puntando su grandi nomi come la Colman ed Helena Bonham Carter, che succede a Vanessa Kirby nei panni della Principessa Margaret. Nel cast anche Jason Watkins come il Primo Ministro inglese Harold Wilson, Marion Bailey nel ruolo della Regina Madre, Erin Doherty come la Principessa Anna ed Emerald Fennell come Camilla Parker Bowles, di cui si racconterà in questa stagione il primo incontro con Carlo in una partita di polo nel 1971. La nuova stagione coprirà infatti un arco di tempo che va dal 1964 ai primi anni Settanta, ovvero l’era del laburista Harold Wilson al governo, che comprende anche eventi significativi per la famiglia reale come il divorzio della principessa Margaret dal conte di Snowdon.

La serie non ha ancora una data d’uscita ufficiale su Netflix, ma è attesa nel corso del 2019.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.