Il duetto di Bono degli U2 e Pharrell in una versione blues di Stayin’ Alive dei Bee Gees (video)

Il video del duetto di Bono degli U2 e Pharrell in una versione blues di Stayin' Alive dei Bee Gees per la raccolta fondi contro l'AIDS

342
CONDIVISIONI

Lo scorso anno era toccato a Chris Martin, stavolta è stato il duetto di Bono degli U2 e Pharrell a dare una scossa alla raccolta fondi per la fondazione RED in vista della Giornata Mondiale della Lotta all’AIDS del 1° dicembre.

I due artisti si sono uniti per l’ormai tradizionale appuntamento del Jimmy Kimmel Live che sostiene la campagna di RED per la sensibilizzazione e la consapevolezza sociale sulla sindrome da immunodeficienza acquisita, come in passato lo stesso Bono ed altri artisti avevano già fatto nella stessa occasione.

Il rocker degli U2 e l’hitmaker di Happy si sono ritrovati insieme per una performance del tutto inedita e certamente originale, visto che il brano scelto – in Stayin’ Alive dei Bee Gees – è molto lontano dalle corde di entrambi. Il risultato, dunque, non poteva che essere sorprendente per gli ascoltatori.

I “due uomini senza cognomi“, così li ha introdotti Jimmy Kimmel, hanno eseguito il brano con l’accompagnamento di un pianista, in un’ambientazione da night con tanto di cocktail sul pianoforte: il pubblico ha applaudito entusiasta questa versione blues del classico dei Bee Gees con Bono come voce principale e Pharrell a sostenerlo coi suoi cori.

Bono ha anche ricordato la speciale iniziativa che RED ha previsto per la campagna di quest’anno, ovvero un suo duetto con Gaga da regalare ad un fortunato estratto tra i contributori della raccolta.

L’episodio speciale trasmesso il 19 novembre negli Stati Uniti ha promosso la raccolta fondi lanciata da RED, organizzazione benefica che lotta contro la diffusione del visus dell’HIV e l’AIDS, avvalendosi del contributo di altri artisti come Chris Rock, Snoop Dogg, Will Ferrell, Mila Kunis, Channing Tatum e Kristen Bell. Ma la grande attrazione della serata è stata soprattutto il duo Bono-Pharrell, come lo scorso anno era stata la performance di Vox e Chris Martin dei Coldplay sulle note di One for my baby di Frank Sinatra con la partecipazione di Sean Penn in versione “barista”.

Ecco il video della loro esibizione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.