Tre nomi in via di conferma per i Big di Sanremo 2019: le prime indiscrezioni sui Campioni

All'annuncio ufficiale del cast manca ancora un mese.

54
CONDIVISIONI

Tre nomi si fanno strada tra le numerose indiscrezioni a proposito dei Big di Sanremo 2019. Il cast dei Campioni è ancora in fase di definizione e per la conferma ufficiale dei 24 nomi bisognerà attendere il mese di dicembre ma tre nomi si fanno sempre più insistenti. Il primo è quello di Ultimo, vincitore in carica della categoria delle Nuove Proposte che potrebbe tornare a calcare il palco del Teatro Ariston di Sanremo per lanciare il nuovo disco di inediti, Colpa delle Favole. 

Già annunciato il tour nei palasport che nel 2019 lo vedrà protagonista nei palazzetti italiani dopo le tre date di anteprima al Palalottomatica di Roma (doppio soda out) e al Mediolanum Forum di Assago (Milano, sold out). La tournée del prossimo anno seguirà il rilascio di un nuovo progetto discografico il cui titolo è già stato annunciato a differenza della data di uscita. Colpa delle Favole è in programma per i primi mesi del prossimo anno, presumibilmente dopo la possibile partecipazione di Ultimo al Festival di Sanremo 2019.

Il secondo nome emerso in rete è quello dei Modà. Il gruppo di Kekko Silvestre manca dalle scene musicali da un po’ e il Festival di Sanremo potrebbe essere l’occasione giusta per il lancio di un primo singolo estratto dal prossimo disco. Mentre Kekko ha di recente firmato le copie del suo primo romanzo, Cash, i Modà sono fermi dal punto di vista artistico e il ritorno imminente potrebbe coincidere con la partecipazione alla nuova edizione della kermesse canora.

Il terzo nome vociferato sul web è quello di Riki, Riccardo Marcuzzo. Vincitore per il canto dell’edizione di Amici numero 16, Riki ha rilasciato l’ep d’esordio e il successivo disco di inediti. A lavoro su nuova musica, potrebbe essere anche lui tra i 24 nomi del Festival di Sanremo 2019 guidato dal direttore artistico Claudio Baglioni.

Il Festival di Sanremo 2019 andrà in scena al Teatro Ariston e in diretta su Rai1 dal 5 al 9 febbraio.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.