Primo promo per Nero a Metà: la fiction di Rai1 con Claudio Amendola pronta per la messa in onda?

La Rai ha rilasciato i primi promo di Nero a metà con Claudio Amendola e Fortunato Cerlino in arrivo su Rai1. Ecco le novità sulla programmazione

7
CONDIVISIONI

Primo promo per Nero a Metà la nuova fiction di Rai1 che vedrà Claudio Amendola protagonista nel prime time nelle prossime settimane. La televisione pubblica sembra ormai pronta ad andare all’attacco sera dopo sera tra show e fiction conquistando la guerra degli ascolti e non temendo più confronti.

Tra le offerte di quest’inverno c’è anche la nuova commedia poliziesca diretta da Marco Pontercorvo e che segna il ritorno di Claudio Amendola in tv lasciando intendere che sarà una delle matricole più coinvolgenti e nuove di questa stagione televisiva. Secondo le prime anticipazioni sembra che Nero a metà andrà in onda da lunedì 19 novembre (data da confermare poi con l’uscita del promo ufficiale) prendendo il posto attualmente impegnato con I Bastardi di Pizzofalcone 2.

La nuova fiction con protagonista Claudio Amendola sarà composta da sei puntate e racconta la storia di Carlo Guerrieri, un ispettore romano, impegnato con i suoi casi ma anche con la crescita della figlia Alba, medico legale e consulente della Polizia. A complicare la sua vita sarà il giovane collega originario della Costa d’Avorio, Malik Soprani, cresciuto in Italia e studente all’accademia. Sarà proprio la loro coppia a causare non pochi problemi all’ispettore che dovrà fare i conti con le difficoltà sia come collega che come “cittadino romano”.

Come sempre accade in queste serie tv, il rapporto aspro diventerà poi maturo ma anche fatto di rispetto e affetto ma ancora una volta un terremoto spazzerà via tutto: Alba e Malik si innamorano e questa notizia sconvolgerà la vita dell’ispettore Guerrieri. Nel cast di Nero a metà ci saranno anche Fortunato Cerlino, Margherita Vicario, Antonia Liskova, Angela Finocchiaro, Rosa Diletta Rossi, Miguel Gobbo Diaz e Alessandro Sperduti. Quando saranno disponibili altre novità?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.