Annunciate le date dello Sweetener Tour di Ariana Grande, primi concerti da marzo 2019

Ufficiale il calendario delle prime date dello Sweetener Tour di Ariana Grande, in partenza da marzo 2019 negli Stati Uniti

45
CONDIVISIONI

Le date dello Sweetener Tour di Ariana Grande sono state ufficialmente annunciate: i concerti a supporto dell’ultimo album della popstar partiranno con un mese di ritardo rispetto ai piani iniziali, ma porteranno nuovamente la cantante sui palchi delle arene americana più importanti.

La Grande ha superato i dubbi sulla realizzazione della tournée, incertezze dovute alle condizioni emotive causate dal lutto per la morte dell’ex compagno Mac Miller oltre che dallo stress post-traumatico di cui ancora soffre dopo l’attentato di Manchester del maggio 2017 che fece 22 morti al suo concerto.

Dopo aver ipotizzato di trasformarlo in un mini-tour per non allontanarsi troppo da casa e dai suoi cari in un periodo in cui ha particolarmente bisogno del loro affetto, la Grande ha cambiato idea e ha deciso di non rinunciare ad un tour in grande stile con un numero importante di eventi.

Per il momento le date annunciate riguardano soltanto il Nord America, ma si tratta soltanto della prima tranche di concerti dello Sweetener Tour 2019, seppur molto corposa. Si parte da Albany, nello stato di New York, a metà marzo per poi proseguire nelle arene delle maggiori città statunitensi, attraversando anche il Canada ai primi di aprile, fino al ritorno nella Grande Mela con un concerto al prestigioso Madison Square Garden.

Ariana Grande potrebbe inaugurare la leg europea del suo Sweetener Tour a giugno (ed eventualmente tornare in Italia dopo essere stata lo scorso anno a Torino e Roma) oppure prendersi una pausa per l’estate e ripartire in tourné con le date nel resto del mondo a settembre.

Le prime date sono state annunciate poche ore dopo che la Grande aveva anticipato al pubblico via Twitter l’intenzione di rilasciate il calendario del tour: le prevendite partiranno su circuito Ticketmaster il 3 novembre. A breve sono attese anche le date internazionali.

Ecco il calendario della prima parte dello Sweetener Tour 2019.

18 Marzo – Albany, NY – Times Union Center
20 Marzo – Boston, MA – TD Garden
22 Marzo – Buffalo, NY – KeyBank Center
25 Marzo – Washington, DC – Capitol One Arena
26 Marzo – Philadelphia, PA – Wells Fargo Center
28 Marzo – Cleveland, OH – Quicken Loans Arena
30 Marzo – Uncasville, CT – Mohegan Sun Arena
1 Aprile – Montreal, QC – Bell Centre
3 Aprile – Toronto, ON – Scotiabank Arena
5 Aprile – Detroit, MI – Little Caesars Arena
7 Aprile – Chicago, IL – United Center
10 Aprile – Columbus, OH – Schottenstein Center
12 Aprile – Indianapolis, IN – Bankers Life Fieldhouse
13 Aprile – St. Louis, MO – Enterprise Center
15 Aprile – Milwaukee, WI – Fiserv Forum
17 Aprile- St. Paul, MN – Xcel Energy Center
18 Aprile – Omaha, NE – CHI Health Center
20 Aprile- Denver, CO – Pepsi Center
22 Aprile – Salt Lake City, UT – Vivint Smart Home Arena
25 Aprile – Edmonton, AB – Rogers Place
27 Aprile – Vancouver, BC – Rogers Arena
30 Aprile – Portland, OR – Moda Center
2 Maggio – San Jose, CA – SAP Center
3 Maggio – Sacramento, CA – Golden 1 Center
6 Maggio – Los Angeles, CA – Staples Center
10 Maggio – Los Angeles, CA – The Forum
14 Maggio – Phoenix, AZ – Talking Stick Resort Arena
17 Maggio – San Antonio, TX – AT&T Center
19 Maggio – Houston, TX – Toyota Center
21 Maggio – Dallas, TX – American Airlines Center
23 Maggio – Oklahoma City, OK – Chesapeake Energy Arena
25 Maggio – New Orleans, LA – Smoothie King Center
28 Maggio – Tampa, FL – Amalie Arena
29 Maggio – Orlando, FL – Amway Center
31 Maggio – Miami, FL – American Airlines Arena
4 Giugno – Raleigh, NC – PNC Arena
7 Giugno – Nashville, TN – Bridgestone Arena
8 Giugno – Atlanta, GA – State Farm Arena
10 Giugno – Charlotte, NC – Spectrum Center
12 Giugno – Pittsburgh, PA – PPG Paints Arena
14 Giugno – Brooklyn, NY – Barclays Center
18 Giugno – New York, NY – Madison Square Garden

Lascia un commento: