Paul Wesley da preda a predatore in Tell Me a Story: promo e foto a pochi giorni dal debutto della serie

Da preda a predatore? La vita di Paul Wesley sta per cambiare agli occhi dei suoi fan grazie al nuovo ruolo in Tell Me a Story

Halloween si avvicina e con esso anche il debutto di Paul Wesley nella “cattiva” Tell Me a Story, la serie tv nata proprio dal co-creatore di The Vampire Diaries (e non solo), Kevin Williamson. I fan sono pronti a godere della nuova versione di Stefan Salvatore che, dismessi i panni di colui che si è sacrificato per il bene del fratello pagando i conti con il passato, tornerà in veste ripper, o quasi, che tanto piace ai fan di The Vampire Diaries.

Paul Wesley è passato da preda a predatore e i nuovi promo e le foto di Tell Me a Story lo dimostrano. Il nuovo thriller che porterà le fiabe classiche e le ambienterà nei tempi moderni. Nello specifico, la stagione 1 intreccia le storie di Hansel e Gretel , I tre porcellini e Cappuccetto rosso, con Paul Wesley pronto a vestirei panni di Eddie, un barista, spacciatore di basso livello e ladro part-time che lotta con i suoi problemi di droga e alcol.

Lo stesso showrunner e papà della serie, Kevin Williamson, ha commentato: “Se guardi i tre porcellini, qual è il tema di questa favola? Il duro lavoro paga. Il maiale che ha costruito la sua casa con mattoni e ha lavorato davvero, molto duramente è quello che è sopravvissuto. Il maiale più piccolo è il pigro, quindi hai il maiale medio che è l’uomo di mezza misura che lavora veramente sodo … un po’. È il ragazzo che si ferma a metà strada. E poi hai il terzo maiale che lavora duro per tutto quello che ha“. Quale sarà la vita del nuovo “Stefan”?

Questo è alla base dello show in versione thriller che il 31 ottobre prossimo sarà disponibile in anteprima sulla piattaforma streaming di CBS.

Lo stesso Williamson rivela che James Wolk interpreterà il lupo, anche se non partirà come un cattivo della serie, mentre Paul Wesley sarà uno dei maiali. Ecco la prima foto che lo ritrae dietro al bancone del suo bar e il nuovo promo:

 

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.