Nuovi dettagli per Armeria Nera di Destiny 2, il prossimo DLC

Una nuova tipologia di armi per il prossimo DLC di Destiny 2.

25
CONDIVISIONI

Su Reddit sono stati svelati nuovi potenziali dettagli in merito a Armeria Nera, il prossimo DLC di Destiny 2 che dovrebbe arrivare per il prossimo mese di dicembre. Stando alle ultime indiscrezioni trapelate in rete sembra che l’espansione potrebbe includere un nuovo covo dell’Incursione ambientato su Titano e una nuova tipologia di armi.

Di seguito potete consultare tutti i dettagli di Armeria Nera che sono emersi dai recenti leak di Destiny 2:

  • La storia ruoterà intorno al personaggio di Gaunt, una misteriosa Exo che gestisce l’Armeria Nera. I giocatori dovranno riuscire a scoprire i segreti che custodisce.
  • La Campagna ruota intorno all’Armeria Nera e alla comprensione della sua presenza sulla Terra. I Vex saranno coinvolti nelle vicende.
  • Il nuovo DLC segna il ritorno delle Mitragliatrici pesanti e di due armi esotiche di Destiny 1: il Cannone portatile Ultima Parola e il Fucile di precisione Rompighiaccio.
  • È stata inserita una nuova area di pattuglia nella Zona Morta Europea, con l’inclusione di una nuova attività PvE che prevede delle ricompense uniche.
  • L’espansione includerà le Armi Nere, nuove armi di cui ancora non sono state svelate le caratteristiche e le funzioni. Già dal nome si intuisce che dovrebbe esserci uno stretto legame con l’Armeria Nera.
  • Ci saranno diverse quest con cui sbloccare nuove armi Esotiche dall’Armeria Nera.
  • Il nuovo covo dell’Incursione è ambientato su Titano e bisognerà lottare contro l’Alveare.

Per il momento non è stata ancora rilasciata alcuna notizia ufficiale, quindi prendete queste informazioni con le pinze.

Ricordiamo che durante il mese di ottobre ci saranno grossi cambiamenti per Destiny 2, grazie a due nuove patch. La 2.0.4 il 16 ottobre e la 2.0.5 il 30, quindi il giorno prima di Halloween. Saranno due patch che andranno a risolvere diverse problematiche, come ha annunciato la stessa Bungie sul sito ufficiale. A parte alcuni piccoli problemi e bug che saranno risolti, queste due patch andranno a sistemare e semplificare delle storture che hanno notato i giocatori.

Raccomandiamo l’iscrizione a questa folta community.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.