Com’è nata l’amicizia tra Lady Gaga e Bradley Cooper, nel film A Star Is Born una scena ricorda il loro primo incontro

Il primo incontro tra Lady Gaga e Bradley Cooper citato nel film A Star Is Born: la coppia racconta l'amicizia nata sul set del film

41
CONDIVISIONI

A meno di un mese dal debutto nelle sale italiane di A Star Is Born, il sodalizio professionale e l’intensa amicizia tra Lady Gaga e Bradley Cooper conquista la copertina di Vanity Fair Italia, che dedica loro il numero di questa settimana contenente anche un’intervista doppia.

La coppia si racconta a partire dall’esperienza sul set, che a sentire entrambi è stata eccezionale: la chimica trasmessa dal film è la stessa che hanno nella vita reale, sebbene si tratti di “una storia di amicizia e ammirazione” e nient’altro, spiega Cooper.

Il regista elogia le doti di Gaga ringraziandola per averlo messo a suo agio anche nel cantare con la propria voce durante le riprese del film e la definisce “la più brava, la più rispettata da tutti i musicisti che conosco, che siano country o heavy metal“. Gaga non è da meno in quanto a complimenti e definisce Cooper “acuto come un raggio laser“.

Il loro primo incontro è avvenuto dietro le quinte dello show televisivo Saturday Night Live con un fugace saluto, ma i due si sono rivisti durante una serata di beneficenza a casa di Sean Parker, il co-fondatore di Facebook: “Gaga si mise al piano e cantò La Vie En Rose, lasciandomi senza fiato” ricorda Cooper. Il film sembra citare proprio quel momento nella scena in cui i due protagonisti si incontrano per la prima volta, quando Jackson entrando ubriaco in un locale ascolta Ally cantare dal vivo proprio La vie en rose.

Sul set c’è stato un proficuo scambio di saperi tra i due, visto che se Cooper ha diretto Gaga al suo primo ruolo da protagonista mettendola a proprio agio davanti alla camera, la Germanotta gli ha insegnato a suonare la chitarra e a cantare: “Tutto merito suo, si è fidata di me e ha creduto in me” ha spiegato il regista parlando della sua esperienza da musicista in questo film, che ha già ricevuto grandi applausi e recensioni entusiastiche alla Mostra del Cinema di Venezia.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.