Problemi di rete Iliad reali, schiacciante ultimo posto dietro Vodafone, TIM, Wind Tre a settembre 2018

Download, upload e latenza per la rete del quarto operatore italiano, risultati di cui andare poco fieri

92
CONDIVISIONI

I problemi di rete Iliad per connessione fin troppo lenta o addirittura impossibile, con il 4G come lontano miraggio per un numero non esiguo di nuovi clienti sono reali. Non sono pochi pure gli utenti che hanno scelto il nuovo operatore e hanno registrato una buona esperienza per il servizio, ma secondo  gli ultimi dati di uno studio nPerf  che misura la qualità della connessione internet mobile, il quarto vettore italiano ha ancora molta strada da fare rispetto ai concorrenti Vodafone, TIM, decisamente meno (per forza di cose)rispetto a Wind Tre.

Esaminiamo i risultati dell’indagine pubblicata ieri 4 settembre dal team di nPerf appunto. Vodafone si conferma ancora la migliore rete in Italia, in assoluto. L’operatore ha la migliore velocità di download e upload in assoluto, rispettivamente di 34,88 Mb/s e 12,10 Mb/s. Altro indice di ottima qualità del servizio è il valore di latenza, il più basso di tutti ossia di 56.78 ms. Ciò significa che dal momento dell’input dal telefono per una ricerca e l’apertura di una pagina web intercorre un tempo più basso per il suo output rispetto ad altri concorrenti.

I problemi della rete Iliad sono chiari nell’infografica riportata al termine dell’articolo. Nell’apposita colonna dedicata al nuovo operatore, la velocità di download e upload è ben distante da quella di Vodafone e TIM  e il tempo di latenza (ping) è addirittura quasi raddoppiato rispetto ai due rivali che occupano le prime due posizioni in questa speciale classifica. Al contrario è naturale come non ci siano significative differenze con il servizio fornito da Wind Tre. Iliad, in effetti, in attesa di accendere tutte le sue antenne proprietarie, si appoggia sulla preesistente rete Wind Tre appunto con cui condivide dunque risultati di cui andare davvero poco fieri.

Per completezza, segnaliamo ai nostri lettori la possibilità di esaminare tutto lo studio degli esperti di nPerf attraverso il PDF completo della relativa indagine datata 4 settembre. Per una rete Iliad al pari di quella di TIM ma ancor meglio di Vodafone, c’è tanta strada da fare e decisamente tutta in salita.

problemi rete Iliad

Commenti (12):
weckly88@yahoo.it

A Pisa si naviga solo in 3G da più di 1 mese, chiamando il 177 ricevi sempre la stessa risposta “entro 24/48 ore il problema sarà risolto”. Vi ho creduto per 3 volte, ora basta, tra pochi giorni scade il mese, non ricaricherò più questa sim

Ig C

Ig C
Risulta persino impossibile chiamare il 177.
Falsa comunicazione quella delle coperture sul territorio nazionale.
ILIAD dovrebbe rimborsare gli ingenui utenti che si sono fatti convincere.

Carlo

Zona alto mantovano, 2 giorni di assenza totale… Chiamato + volte assistenza, ricevo rassicurazioni che controlleranno, ma finora zero TOTALE

Mau

A Varese da 2 giorni impossibile telefonare e connettersi ad internet. Praticamente è come non avere il telefono.

Vincenzo

15/09/2018 problemi in entrata e in uscita con Iliad per “fortuna” che riesco a comunicare con sms altrimenti è come essere senza telefono, vi sembra normale? Cambierò operatore.

Riccardo

Salve, volevo segnalare che oggi 12/09/2018 in zona padova sud (Bassanello-Mandria), non si può telefonare con iliad, e non si ricevono le chiamate (suona a vuoto). Il 4g funziona.

mimmo7001

fare un’abbonamento a illiad e ancora prematuro con una rete che non e’ la loro,difatti ci sono parecchi utenti che lamentano disconnessioni nelle chiamarte.Ci facciamo prendere per culo dai francesi.

mimmo7001

la rete wind 3 sara’ al 60% ericsson e il restante 40% zte.,non vedo dove sta il problema ad unirla.Dalle mie parti e gia’ unica e vi dico che va benissimo.

Patrizia

Iliard non va. A Padova da ieri sera senza possibilità di telefonare. Stiam9 scherzando? Non buffoni ….. più realisti del re. Me ne andrò. Il prima possibile perché iliard non mi garantisce neppure il minimo di poter telefonare… DICO TELEFONARE.

Fabrizio

fare una classifica di tutti e 4 gli operatori basata sui primi 6 mesi dell’anno, quando iliad ha iniziato a vendere le proprie SIM il 28 Maggio è quanto di più distorto ci sia. Buffoni

Giuseppe Caccamo

Unire la rete wind a quella tre è sbagliato, hanno ancora per la stra grande maggioranza del territorio una rete di bts completamente diversa. La qualità della rete tre non è quella di wind, non capisco come abbiano fatto ad accorparli come stesso operatore e in che base abbiano fatto le misurazioni visto che hanno reti diverse salvo poche eccezioni.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.