Sdegno per Samar Badawi decapitata in Arabia Saudita: bufala o tragica sorte?

Grossa incertezza riguardo lo stato di salute della ragazza, ma al momento pare scongiurato lo scenario più estremo

971
CONDIVISIONI

In tanti in queste ore si stanno chiedendo se sia vera la notizia secondo cui Samar Badawi sia stata decapitata in Arabia Saudita. Si tratta di un personaggio decisamente famoso per tutti coloro che seguono da vicino le notizie riguardanti i diritti delle donne nel Paese, al punto che già in passato sono stati segnalati molti arresti. Nonostante la ragazza non sia mai stata coinvolta in episodi violenti. Ora, però, cresce l’angoscia tra i suoi seguaci, in quanto si dice che lo scorso 20 agosto sia stata uccisa dopo un processo molto superficiale. Proviamo dunque a capirci qualcosina in più.

Effettuando ulteriori ricerche, mi sono imbattuto in un articolo di bufale.net, che a conti fatti smentisce in modo categorico che Samar Badawi sia stata decapitata in Arabia Saudita. Certo, ad oggi il suo futuro è molto incerto, come quello di altre donne che sono state arrestate insieme a lei, ma è importante tener conto delle fonti francesi che sono state menzionate dalla nota testata di debunker che opera in Italia. Sperando ovviamente di avere notizie migliori a stretto giro.

Nessuno nel Paese pare aver dato notizie in questa direzione, senza dimenticare che molti Paesi stanno cercando di dare pressioni all’Arabia Saudita affinché Samar Badawi ed altri esponenti nella lotta per la difesa dei diritti delle donne possano essere scarcerati nel più breve tempo possibili. I rischi che si possa giungere a scenari estremi, infatti, sono ancora scongiurati oggi 28 agosto.

Insomma, fino a prova contraria e in assenza di prove che attestino quanto trapelato nel corso delle ultime ore su Facebook, è necessario considerare quanto trapelato oggi 28 agosto su Samar Badawi una vera e propria bufala, probabilmente pensata per strappare facili consensi sui social e per influenzare l’opinione pubblica anche sul dibattito politico che si tiene in Italia.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito!

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.

Commenti (2):

Nubedivento

Sono d’accordo con Brunella, non ci sono più notizie. Foto. Samar non appare più. E nessuno smentisce con prove. Quindi l’hanno fatta sparire. Dimostrate la bufala!

Brunella

….se è una bufala perchè l’Arabia Saudita non smentisce chiaramente con una foto aggiornata che Samar è ancora viva?….mi pare che nessuno faccia riferimento a fatti concretissimi che attestino che sia ancora in vita

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.