Addio The Royals 5, cancellata dopo un finale aperto per colpa di Mark Schwahn: un’altra rete la salverà?

Annunciata la cancellazione di The Royals 5: la serie di Mark Schwahn paga lo scandalo molestie, a meno che...

28
CONDIVISIONI

The Royals 5, come prevedibile, non ci sarà. O almeno non su E! La serie su una fittizia famiglia di reali inglesi nella Londra contemporanea è stata cancellata dopo lo scandalo molestie che ha travolto anche il suo creatore e produttore, Mark Schwahn.

C’era da aspettarselo visto che sono trascorsi mesi dopo il finale della quarta stagione la scorsa primavera: era ormai chiaro che la serie non sarebbe stata rinnovata da E!, che aveva provveduto a licenziare il suo showrunner dopo le tante accuse arrivate da attrici e collaboratrici che erano state molestate fisicamente e verbalmente dallo sceneggiatore sia sul set di One Tree Hill (la sua serie più celebre) che su quello di The Royals.

Alexandra Park, che nella serie interpreta la principessa Eleanor, si era unita al coro delle denunce partito da una sceneggiatrice di One Tree Hill, che aveva trovato supporto anche nelle conferme delle attrici Hilarie Burton, Sophia Bush e Bethany Joy Lenz. L’immagine di Schwahn, accusato di comportamenti violenti e approcci sessuali sul set nei confronti delle sue collaboratrici, ne è uscita distrutta, spingendo l’emittente a liberarsene nonostante la scelta di mandare comunque in onda la quarta stagione della serie.

Il caso Schwahn ha fatto temere sin da subito che le ripercussioni su The Royals portassero alla sua cancellazione. La conferma è arrivata solo il 17 agosto, quando un comunicato ha ufficializzato l’addio alla serie con protagonista Elizabeth Hurley. Il portavoce dell’emittente non cita apertamente lo scandalo che ha coinvolto il creatore della serie ma è chiaro che se The Royals non proseguirà oltre la quarta stagione è perché è stato impossibile sostituire Schwahn alla guida dello show.

E! non andrà avanti con un’altra stagione di The Royals, che è stata lanciata nel 2015 come la prima serie dalla sceneggiatura originale della rete. Nel corso di quattro stagioni, The Royals ha portato gli spettatori dietro i cancelli del palazzo in un viaggio scandaloso pieno di colpi di scena. Siamo grati al cast e ai nostri partner di produzione di Lionsgate e Universal Cable Productions.

I produttori di Lionsgate sarebbero in trattative con la rete via cavo Pop, di cui sono comproprietari insieme a CBS, per cercare di salvare la serie dalla cancellazione, ma al momento il destino di The Royals sembra segnato.

A rimetterci, in questi casi, è come sempre il pubblico: quello di The Royals resterà con un finale aperto, girato in previsione di un rinnovo, dopo la cospirazione per abbattere Re Robert ordita dalla famiglia reale al completo e mandata a monte dalla neoregina Willow. Così si era chiuso il season finale di The Royals 4, che a questo punto diventa anche il finale di serie, a meno che un’altra emittente decida di acquistarne i diritti per una nuova stagione.

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.