Grosse novità in vista anche per Whatsapp Web: occhio al rilascio di inizio agosto

Potrebbe cambiare in modo significativo la gestione delle GIF e quella degli sticker. Gli ultimi rumors

22
CONDIVISIONI

Pare sia imminente il rilascio di un nuovo aggiornamento anche per Whatsapp Web, che fa il paio con quello riguardante l’app nella sua versione classica, ottimizzata per Android e iPhone. Dopo le novità condivise su queste pagine nella giornata di ieri, in riferimento all’app mobile, oggi 1 agosto tocca infatti concentrarsi sulle migliorie che a strettissimo giro dovremmo toccare con mano con la variante dedicata a chi chatta su Whatsapp anche attraverso un PC.

Cosa dobbiamo aspettarci a stretto giro da Whatsapp Web? Alcune anticipazioni sotto questo punto di vista ci sono arrivate direttamente dalla più affidabile delle fonti, vale a dire WABetaInfo. In particolare, se siete soliti inviare GIF ai vostri contatti a breve dovreste notare un paio di cambiamenti concepiti dagli sviluppatori. Il tastino che consente la loro apertura, a quanto pare, verrà spostato nei pressi dell’icona che attualmente è concepita per l’accesso al box delle faccine.

Occhio anche a come verrà modificato il modo in cui potete attingere all’archivio delle GIF presenti sui server. Si passerà dall’attuale motore di ricerca, tramite il quale dovrete giocare per forza di cose con le parole di chiave, oltre a strumenti come Tenor o GIPHY, ad una piccola rivoluzione. Entro pochi giorni, infatti, dovreste essere abilitati sul Whatsapp Web ad individuare alcune categorie veloci.

Infine, secondo la fonte il prossimo aggiornamento di Whatsapp Web dovrebbe portare con sé anche un pulsante pensato appositamente per gli Adesivi, attraverso il quale si assicurerà agli utenti la di aprire il negozio di sticker. Insomma, una piccola rivoluzione, se pensiamo che fino ad oggi gli upgrade della versione beta della popolare app di messaggistica ha aggiunto al massimo qualche bugfix per rendere migliore la sua esperienza di utilizzo. Non resta che attendere le prossime mosse ufficiali.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.