Dj più pagati al mondo 2018, chi sono e quanto guadagnano: Calvin Harris batte tutti per il 6° anno consecutivo

Ancora una volta primo tra i dj più pagati al mondo 2018, Calvin Harris apre la top15 stilata da Forbes: ecco quanto guadagnano i re dell'EDM

14
CONDIVISIONI

Anche la lista dei dj più pagati del mondo del 2018 è capitanata da Calvin Harris: per il sesto anno consecutivo, il musicista e produttore discografico britannico è nuovamente al primo posto secondo le rilevazioni di Forbes tra i re dell’Electronic Dance Music, seguito dai Chainsmokers e Dj Tiësto.

Forbes stima i guadagni dell’hitmaker scozzese in 48 milioni nell’ultimo anno, un risultato che lo rende prevedibilmente il primo tra i dj più pagati al mondo nel 2018. Un primato ormai quasi scontato, visto che è il sesto anno consecutivo per Calvin Harris alla guida dell’annuale classifica stilata da Forbes sulla base di dati ricavati da fonti come le società Nielsen, Pollstar, Bandsintown e Songkick.

Rispetto alla classifica del 2017, Calvin Harris ha mantenuto quasi invariato il suo livello di reddito: lo scorso anno Forbes ha stimato il suo guadagno in 48,5 milioni, in netto calo rispetto al 2016 quando la cifra raggiungeva quota 63 milioni. Nell’ultimo anno, oltre ai proventi dei singoli prodotti, l’ex compagno di Taylor Swift ha visto nei concerti della sua residency al Caesar’s Palace di Las Vegas la sua principale fonte di reddito.

Gli unici che hanno fatturato più di 40 milioni sono stati i due membri dei Chainsmokers, mentre Tiësto è sul podio con meno di 35 milioni di dollari guadagnati negli ultimi 12 mesi. Seguono a breve distanza Steve Aoki e Marshmello, mentre Zedd apre la seconda parte della top10 con 22 milioni di profitto. Si accontentano di restare sotto la soglia dei 20 milioni l’anno altri due pezzi da novanta dell’EDM mondiale, Diplo e David Guetta. Martin Garrix chiude la top10 con 13 milioni.

Ecco le prime 15 posizioni nella classifica di Forbes dei dj più pagati al mondo del 2018, in cui non figura Avicii: di solito tra i veterani delle prime posizioni, il dj è scomparso la scorsa primavera in circostanze misteriose in Oman.

1. Calvin Harris (48 milioni)
2. The Chainsmokers (45,5 milioni)
3. Tiësto (33 milioni)
4. Steve Aoki (28 milioni)
5. Marshmello (23 milioni)
6. Zedd (22 milioni)
7. Diplo (20 milioni)
8. David Guetta (15 milioni)
9. Kaskade (13,5 milioni)
10. Martin Garrix (13 milioni)
11. Axwell Ingrosso (12 milioni)
12. Kygo (11,5 milioni)
13. DJ Snake (11 milioni)
14. Dimitri Vegas & Like Mike (10,5 milioni)
15. Afrojack (10 milioni)

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.