In aggiornamento Oreo anche i Samsung Galaxy A8 (2018) no brand: OTA partito

Arrivata anche sui Samsung Galaxy A8 (2018) no brand Italia l'aggiornamento Oreo, dopo aver colpito i Vodafone

7
CONDIVISIONI

Il rilascio dell’aggiornamento Oreo, che aveva dapprima riguardato i Samsung Galaxy A8 (2018) brand Vodafone, ha finalmente esteso il proprio raggio d’azione anche ai modelli no brand Italia, che hanno da poco iniziato a riceverlo (il peso complessivo del pacchetto è pari a 1132,14MB, e si consiglia pertanto di scaricarlo sotto rete Wi-Fi, andando così a risparmiare un quantitativo notevole di dati, che altrimenti verrebbero detrattati dal bundle della vostra offerta operatore).

Il pacchetto è in diffusione OTA: potreste ricevere la relativa notifica di avvenuta disponibilità (sempre che non l’abbiate già ricevuta) a momenti, accogliendo una serie di novità niente male, tra cui le seguenti: omologazione alla nuova Samsung Experience 9.0, integrazione della patch di sicurezza di luglio 2018 (l’ultima rilasciata da Big G, anche se immaginiamo nel giro di qualche giorno toccherà a quella di agosto, in programma solitamente per il primo lunedì del mese, in anteprima a bordo dei dispositivi Nexus e Pixel autorizzati alla ricezione), aggiunta della nuova interfaccia per il software fotocamera e supporto alla tecnologia Dolby Atmos.

A queste chicche dovrete anche aggiungere quelle esclusive dell’ultima versione Android del celebre biscotto, che vanno dalla compatibilità con la visualizzazione multi-windows di default, ad alcuni miglioramenti relativi alla fluidità generale ed alle animazioni di sistema, oltre che ad una migliore resa grafica dell’UI.

La serie firmware corrispondente all’upgrade in questione risulta siglata ‘A530FXXU2BRG1‘, la cui installazione non comporterà la perdita dei dati salvati a bordo del Samsung Galaxy A8 (2018). Una precisazione, quest’ultima, forse banale per molti, ma che ci tenevamo a ribadire in quanto alcuni ancora insistono nel farsi la domanda, preoccupati di perdere i propri contenuti in seguito all’aggiornamento (pensate agli utenti poco esperti). Se avete domande da sottoporvi, avvaletevi del box dei commenti posto immediatamente sotto.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.