C’è ancora un segreto in God of War da scoprire, emerge un indizio

L'ultimo easter egg di God of War si troverebbe proprio sotto il naso dei giocatori.

62
CONDIVISIONI

God of War dopo la sua uscita è stato accolto dalla critica e pubblico come un vero e proprio capolavoro. Lo abbiamo sottolineato anche nel corso della nostra recensione, il titolo mescola un gameplay di altissimo livello a una componente grafica di rilievo, per non parlare della storia e atmosfera da vendere: “chi ha una PS4 o PS4 Pro deve giocare assolutamente God of War. Un titolo bandiera per la console Sony, che ovviamente non potrà piacere a tutti, non a chi odia i giochi di azione, ma che trasuda qualità da ogni momento giocato. Cinque anni di sviluppo sono tanti e sono stati ben spesi, questo God of War non è un titolo che dimenticheremo tanto presto“.

God of War comprende diversi segreti ed easter egg, ma a quanto pare i giocatori non li hanno trovati tutti. Durante il panel del gioco ospitato al Comic-Con 2018 di San Diego, una delle fiere più importanti al mondo per quanto riguarda i blockbuster hollywoodiani, serie TV e fumetti, è emersa infatti un qualcosa che potrebbe sorprendere i giocatori.

Lo stesso director del gioco, Cory Barlog, ha infatti svelato che rimane ancora un solo easter egg che i giocatori non hanno ancora scovato. Non solo è stato segnalato questo ma lanciato anche un importante indizio, che praticamente ha dato il via alla caccia. L’indizio è disponibile in alcune vignette di un fumetto visionabile in basso, realizzato nel corso delle fasi iniziali dello sviluppo di God of War. Il fumetto si chiama “The Hunt”, cioè la caccia, e contiene un riferimento a quest’ultimo segreto del gioco.

Secondo le prime indiscrezioni questo easter egg dovrebbe trovarsi proprio sotto il naso degli utenti, cioè nella casa di Kratos e Atreus. La caccia è aperta, accendete le vostre console e fateci sapere nei commenti se avete trovato questo ultimo segreto! Discutetene anche nella community su Facebook.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.