Gli ospiti di Festival Show a Torri di Quartesolo (Vicenza) da The Kolors a Michele Bravi ed Elodie

Chi si esibirà sul palco della seconda tappa di Festival Show? Il cast completo.

7
CONDIVISIONI

Sono stati annunciati gli ospiti di Festival Show a Torri di Quartesolo (Vicenza). L’evento si terrà presso il Centro Commerciale Le Piramidi venerdì 13 luglio dalle ore 21.00 con la conduzione di Bianca Guaccero.

Sul palco ci saranno alcuni degli artisti italiani più suonati in radio quest’estate, tra i quali i The Kolors che tornano prepotentemente con il singolo in featuring con J-Ax dal titolo Come le onde. 

Sul palco di Festival Show a Torri di Quartesolo ci saranno poi Thomas e Michele Bravi con Elodie Di Patrizi per la presentazione del nuovo singolo congiunto, Nero Bali. 
A Vicenza anche Alessio Bernabei con il nuovo singolo, Ti ricordi di me?, rilasciato lo scorso 15 giugno con Warner Music.

A Torri di Quartesolo (VI) ci sarà Anna Tatangelo ma anche Enrico Ruggeri con i Decibel e Fausto Leali. Due saranno i nuovi artisti sul palco del Centro Commerciale Le Piramidi: Camille Cabalterra e Alice Caioli. 

La prima è nota per aver preso parte all’ultima edizione di X Factor Italia, la seconda per aver partecipato al Festival di Sanremo 2018 nella categoria delle Nuove Proposte.

I giovani in gara nella seconda tappa di Festival Show 2018 saranno invece Monica Bautista (Codice voto: 09) e Saita (Codice voto: 12). In ogni tappa di Festival Show, infatti, due giovani salgono sul palco per sfidarsi a suon di canzoni in vista della finalissima in programma Trieste per il prossimo 1 settembre in Piazza Unità d’Italia. I vincitori delle singole tappe si sfideranno nella finale di Festival Show.

La tappa di Festival Show a Torri di Quartesolo (Vicenza) è la seconda in calendario dopo Padova ma la prima data è stata cancellata a causa di un forte nubifragio che ha reso impossibile lo svolgimento dello spettacolo.

«Prima di ogni cosa, viene l’incolumità di tutte le persone attorno al nostro grande show, perciò verso le 21.30 abbiamo sentito la necessità di interrompere il concerto, con grande dispiacere. Non solo a causa della gran quantità di pioggia, ma per il forte vento imprevedibile che, abbiamo poi appreso, ha sradicato alberi nel territorio. Ringraziamo la nostra Sicurezza, il Comune di Padova, la Questura e i Vigili del Fuoco per essere intervenuti prontamente ed averci aiutato a mettere in sicurezza il palco con grande tempismo e professionalità. Nessuno si è fatto male e questo per noi è fondamentale. Vi diamo appuntamento alla prossima tappa che sarà venerdì a Vicenza, sempre con tanti ospiti straordinari!» afferma Roberto Zanella, patron del polo radiofonico di Castelfranco Veneto.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.