Renato Zero ricorda il SeiZero per il Piano Day a Villa Borghese: “C’ero e ci sarò sempre”

Renato Zero ricorda il SeiZero in vista del Piano Day a Villa Borghese del 3 giugno.

176
CONDIVISIONI

In vista del Piano Day, Renato Zero ricorda il SeiZero che ha portato con grande successo a Piazza di Siena, nel 2010. Per il suo 60° compleanno, l’artista capitolino aveva infatti scelto di festeggiare con una lunga serie di concerti ospitati dal polmone verde della città.

L’evento tutto dedicato alla musica si svolgerà il 3 giugno, con una giornata dedicata al fascino del pianoforte con 5 strumenti sparsi per Villa Borghese che risuoneranno tra Jazz e Classica.

I complimenti per l’iniziativa sono arrivati direttamente dalla pagina di Renato Zero, nella quale ha ribadito la bontà della scelta della location oltre allo stato di grazia sfoggiato da Piazza di Siena e dai parchi limitrofi.

Villa Borghese cara, non ti avevamo più vista così dal concerto-verde di Renato Zero per i suoi sessant’anni. Fosse la musica che ti rende ancora più vogliosa di spettatori?

Sarà quindi la musica a renderla più bella del solito, così appetibile per romani e turisti tanto da divenire meta irrinunciabile per tutti coloro che abbiano deciso di fare tappa nella capitale. E ancora, complimenti per i giovani fautori dell’iniziativa del 3 giugno dedicata al Piano Day, rivolta a giovani, bambini e famiglie.

Giovani avete fatto bene a darvi appuntamento qui. Qui dove il tempo decide di infrangere le sue regole ferree per donare serenità e pace al mondo, che non conoscendo Villa Borghese si affanna e si dimena inutilmente.

La promessa è quella di esserci sempre, a Villa Borghese e in ogni angolo del mondo, anche dopo la pausa seguita alle fatiche al successo di Zerovskij che ha di recente presentato attraverso un disco live registrato durante una delle tappe all’Arena di Verona che ha dedicato ai festeggiamenti per i suoi 50 anni di carriera. Questo il post comparso sui suoi canali social ufficiali, nel quale ha dato risalto all’iniziativa di scena a Villa Borghese del 3 giugno prossimo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.