Biagio Antonacci e i figli Paolo e Giovanni, dalle passioni per trap e rap all’insegnamento dei valori partigiani

Il rapporto tra Biagio Antonacci e i figli Paolo e Giovanni: "Con loro ho scoperto trap e rap: ai ragazzi dobbiamo insegnare i valori dei partigiani"

760
CONDIVISIONI

Il rapporto tra Biagio Antonacci e i figli Paolo e Giovanni è stato oggetto di alcune dichiarazioni che il cantautore di Rozzano ha rilasciato al Corriere della Sera, alla vigilia della doppietta romana del suo Dediche e Manie Tour, che sta girando l’Italia e approderà al PalaLottomatica per due concerti il 23 e 25 maggio.

Da sempre legatissimo alla famiglia, Antonacci ha avuto un rapporto molto profondo col padre Paolo, di origini pugliesi ma trapiantato a Rozzano, che gli ha trasmesso l’etica del lavoro, ed è ancora oggi legatissimo alla mamma e al fratello Graziano suo storico collaboratore.

Due i figli nati dall’unione con Marianna Morandi, figlia di Gianni Morandi, Paolo e Giovanni, oggi rispettivamente 23 e 17 anni. Con loro Antonacci condivide la passione per la musica, seppur con gusti ed attitudini diverse, e si lascia ispirare dai loro suggerimenti. Ad esempio, il bel duetto con Laïoung in Sei nell’aria, contenuto nell’ultimo album Dediche e Manie, è frutto dell’interesse per la scena trap che Antonacci ha sviluppato grazie al suo secondogenito.

La trap l’ho scoperta con mio figlio minore Giovanni. Anni fa avevo collaborato con i Club Dogo grazie a Paolo, il maggiore. Laïoung ha papà italiano e mamma con origini della Sierra Leone ed è nato in Belgio. Parla un italiano nuovo e qui le sue rime sono in francese. Mi ha raccontato che anni fa andai in Belgio a fare promozione e suo padre, che mi intervistò per una radio, fece una foto mettendomelo in braccio. Cerco di dare spazio ai giovani come fecero anni fa Ron, Stadio e Lucio Dalla.

E a questi giovani troppo immersi nella società dei consumi invasa dalla tecnologia, Antonacci vorrebbe trasmettere i valori della lotta per i propri diritti, come quelli che hanno animato la Resistenza partigiana in Italia.

Ai nostri ragazzi dobbiamo far capire quanto sono stati preziosi i partigiani: “Guardate, voi che vi scambiate messaggi sui social, cosa facevano quei giovani alla vostra età. E lo facevano per noi”.

Parlando del fratello Graziano, Antonacci lo ha ringraziato per essersi dedicato alla sua carriera e averlo supportato col suo lavoro.

Mio fratello Graziano è la persona che mi permette di fare questo lavoro senza pensare ad altro che alla musica. Nei suoi occhi vedo amore e mai invidia. È fin troppo protettivo e vive troppo per me. Lo vorrei più libero.

Commenti (14):
Raffaella

Ascolto le tue canzoni tutti i giorni. Sono stata a Roma ieri 23 maggio ogni cincerto mi dai sei di più!!!Sei fantastico Biagio non posso piu fare a meno di ascoltarti….. Grazie di esistere

Graziella Catania

SN stata al concerto di Acireale il 2 maggio grande uomo poeta ascolto la tua musica da ventanno

Graziella Catania

Sono stata al concerto di Acireale il 2 maggio sei stato meraviglioso SN vent’anni che ascolto le tue canzoni grande uomo

Michela

Sono stata al concerto a Bari Sei stato favoloso grande sei la mia vita È ogni giorno sento le tue canzoni .Grazie di esistere???

Francesco Musumeci

Canzoni bellissime…una melodia straordinaria in tante delle sue canzoni.Praticamente un grande uomo e poi grande artista.Mia figlia è diversamente abile ed è pazza di lui…che dire ,Biagio sei un grande..mia figlia ti ascolta tutti i santi giorni…in una chiavetta USB ha tutte le tue canzoni e tutti i tuoi video…..e grazie a te
Ha sempre il sorriso negl”occhi.Dimenticavo….lei è scritta al tuo fan club…ti adora..grande Biagio

Anna Montanaro

io anmiro BIAGIO come grande poeta e cantante ma soprattutto come uomo con grandi principi di grande moralità grazie Biagio per gli esempi che dai ai giovani

Antonella

Seguo Biagio Antonacci da ancora prima che diventasse cantante?cioè da una vita…..lo adoro lo stimo e lo ammiro

Di falco Carla

Biagio Antonacci è sempre stato 1 icona speciale della musica! Grande uomo e cantautore ….6 speciale!

Valentina

È un grande artista sono stata al suo ultimo concerto Forum di Assago Milano e è stato strepitoso come sempre… Lo adoro ❤️

Elena camarlinghi

Biagio Antonacci.. Il mio poeta preferito ..uomo con grandi valori e anima sensibile lo seguo dall inizio della sua carriera e con le canzoni da lui scritte mo sono innamorata ancora più della musica .della vita dell amore..grazie Biagione ..love fo ever…

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.