Nuovi concerti di Rkomi nel 2018, al via Io in terra Summer Tour il 1° giugno

L’Io in Terra tour di Rkomi riparte il 1° giugno: tutti gli appuntamenti.

7
CONDIVISIONI

Sono stati annunciati nuovi concerti di Rkomi nel 2018. L’Io in Terra tour riprenderà il prossimo 1° giugno per una nuova serie di eventi che si terranno nei prossimi mesi in tutta la penisola.

La leg estiva del tour 2018 di Rkomi riparte da Salice Terme per proseguire tra festival, club e summer arena per tutta la stagione con eventi live da nord a sud.

Il 1° giugno, Rkomi è atteso a Salice Terme per proseguire a Montegiorgio (FM) il 2 Giugno, Roma il 3 Giugno, Corinaldo (AN) l’8 Giugno.

Rkomi sarà a Brescia il 9 Giugno e poi a Linarolo (PV) il 6 Luglio. Toccherà Rimini l’11 Luglio, Milano il 14 Luglio, Rapallo (GE) il 30 Luglio, Vinadio (CN) il 23 Agosto e Quartu Sant’Elena (CA) il 25 Agosto. Al momento è questo l’ultimo degli appuntamenti annunciati, attesi per l’estate.

I nuovi concerti di Rkomi seguono il successo del primo album del rapper e dei sold out registrati in tutta Italia con il suo Io in terra tour. Oltre 30 date in alcuni dei più importante club italiani hanno consentito a Rkomi di raggiungere un vasto pubblico che continuerà a seguirlo in estate attraverso i nuovi eventi annunciati.

“Sono felice d’ intraprendere questa nuova tournèe live che mi porterà in giro lungo la penisola per tutta l’estate. Sarà un lungo tour – dichiara Rkomi – ora più che mai sono pronto per affrontare questa grande avventura dal vivo. Tengo in particolar modo alla dimensione live e con il supporto dell’organizzazione diretta da Thaurus Live ho in riservo tante sorprese per dar vita ad uno show davvero esplosivo. In questo tour sono pronto a sfidare me stesso e le mie possibilità per offrire ai miei fan uno show davvero carico di emozioni”.

Con queste parole il rapper si dice entusiasta di tornare in concerto in tutta Italia e di esibirsi live per i suoi fan.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.