GTA 5 prova in via non ufficiale la strada del Battle Royale?

Il futuro del free roaming di Rockstar Games potrebbe riservare sorprese ai giocatori?

40
CONDIVISIONI

Il successo di GTA 5 affonda le proprie radici nel lontano 2013: l’esordio dell’ultimo capitolo della saga di Rockstar Games su PS3, Xbox 360 e PC è stato soltanto il primo passo del franchise verso la distruzione di ogni possibile record di vendite, con le recenti stime che parlano di oltre novanta milioni di copie vendute per un incasso che ha superato i sei miliardi di dollari. Il merito di un successo tanto strepitoso va ovviamente al raddoppio degli introiti garantito dalla presenza del titolo anche nelle edizioni per PS4 e Xbox One, un fattore di certo non da poco e che ha spinto ben più di qualche utente all’acquisto compulsivo tanto dell’edizione old gen che di quella next gen.

Essere sempre sulla cresta dell’onda, sotto il profilo contenutistico, è stato quindi un mantra per GTA 5, che negli ultimi cinque anni ha visto il suo universo ludico in rete, GTA Online, aggiornarsi di continuo con feature sempre fresche che stimolassero le voglie dei giocatori.

Certo, la tendenza del momento è quella dei Battle Royale, di cui Fortnite e PUBG si fanno fieri portabandiera con numeri a loro volta degni di nota: non sono pochi i titoli di altra risma che hanno ponderato un possibile inserimento del genere all’interno delle proprie fila, con l’E3 2018 che potrebbe dare numerose indicazioni in materia. GTA 5 dal canto suo non si è mai esposto in merito, concentrato com’è a garantire il canonico carico di contenuti ai propri utenti, senza snaturare eccessivamente l’offerta videoludica che ha caratterizzato gli ultimi anni.

A tentare la strada del Battle Royale ci hanno pensato alcuni utenti che, come mostrato nel filmato che vi proponiamo in calce a questo nostro articolo, hanno unito meccaniche di gioco roguelike a quelle ormai classiche del genere dei Battle Royale, per un risultato che malissimo, c’è da dirlo, non sembra. Il tutto beneficia di un sistema di salvataggio esterno a GTA 5, che quindi mantiene indipendenti le due diverse facce della stessa medaglia.

Possibile quindi che Rockstar Games possa prendere spunto dall’idea proposta in video per il futuro del franchise? Staremo a vedere!

Fonte

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.