Viola Davis come Annalise Keating contro la malagiustizia in attesa del rinnovo de Le regole del delitto perfetto

Nuovo progetto per Viola Davis su ABC, Le regole del delitto perfetto sarà rinnovata?

7
CONDIVISIONI

Viola Davis come Annalise Keating: l’attrice premio Oscar che nella serie Le regole del delitto perfetto interpreta la tormentata e combattiva penalista della Middleton University è impegnata proprio come il suo personaggio della serie ABC nel denunciare i mali della giustizia americana.

Insieme al marito Julius Tennon, con cui ha fondato una casa di produzione, l’attrice ha presentato il suo nuovo progetto al Tribeca Film Festival 2018, calcando il tappeto rosso dello SVA Theater di New York City.

Premiata con un Emmy per la sua intensa interpretazione della Keating in How To Get Away with Murder (questo il titolo originale della serie Shondaland giunta alla quarta stagione) ha preso parte ad una tavola rotonda per presentare nuova serie di documentari The Last Defence, di cui è produttrice insieme a suo marito. L’imminente serie di documentari, composta da sette episodi, è un coraggioso riflettore acceso sui più vistosi difetti del sistema giudiziario americano, attraverso l’esame due casi da braccio della morte.

Si tratta del più recente progetto che Viola Davis e suo marito Julius Tennon hanno prodotto insieme con la loro società JuVee Productions, fondata dall’attrice per avere uno strumento con cui implementare produzioni su temi che le stanno particolarmente a cuore.

The Last Defense debutterà in anteprima il 12 giugno proprio su ABC, l’emittente che trasmette negli Stati Uniti Le regole del delitto perfetto di cui la Davis è protagonista. Nell’ultima stagione che si è conclusa questa primavera, la protagonista Annalise Keating si è battuta presso la Corte Suprema americana proprio con una class action in difesa di detenuti che hanno visto violati i loro diritti più elementari, soffocati da un sistema pieno di storture in cui a rimetterci sono soprattutto le minoranze e le persone meno abbienti che non possono garantirsi un’adeguata difesa.

Le regole del delitto perfetto non è ancora stata rinnovata da ABC. Stranamente, visto che quasi tutti gli annunci relativi alle produzioni della prossima stagione tv sono stati già effettuati. Ad esempio, Grey’s Anatomy, prodotto dalla stessa ShondaLand di Shonda Rhimes, ha conquistato l’ordine di un quindicesimo capitolo, mentre per Le regole del delitto perfetto, nonostante le dichiarazioni propositive del creatore Pete Nowalk, non è ancora arrivata la conferma del ritorno in tv a settembre.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.