Svelata Roadmap di Shadow of the Tomb Raider, quando un video gameplay?

Square Enix mostra praticamente un calendario per Shadow of the Tomb Raider.

1
CONDIVISIONI

L’annuncio del gioco c’è stato solo qualche giorno fa: Shadow of the Tomb Raider ha generato parecchio interesse. In realtà tantissimi giocatori si aspettavano un video gameplay duante il reveal, invece si sono dovuti accontentare “solo” di un video in computer grafica. Arriva anche una notizia che potrebbe deludere alcuni giocatori. Square Enix ha confermato che non ci sarà alcun video gameplay prima dell’E3 2018 di giugno.

Il calendario di Shadow of the Tomb Raider

Sono comunque arrivati degli screen in game tutte le informazioni sulle versioni preordinabili del gioco. Vi rimandiamo per questo alla guida. Il prossimo grande passo sarà comunque l’E3 del 2018, mentre un altro trailer sarà svelato al Gamescon di agosto. Finalmente vedremo poi l’uscita il 14 settembre. Arriveranno poi DLC ogni mese almeno fino ad aprile 2019. Secondo il calendario maya ogni DLC conterrà almeno un’arma, outfit, skill e missione.

In Shadow of the Tomb Raider la maggior parte della storia sarà finalmente raccontata attraverso il gameplay. Ci saranno quindi meno filmati cinematici e pre-renderizzati. Un’altra novità è che il gioco non sarà un’esperienza prettamente lineare e permetterà ai giocatori di esplorare un piccolo open world (similmente a God of War?). Il titolo, inoltre, porrà anche una maggiore enfasi sulle meccaniche stealth, dato che Lara potrà utilizzare diverse tecniche come l’uso del fango per mimetizzarsi con l’ambiente. Inoltre la mitica protagonista potrà nuotare sott’acqua e sarà più atletica e muscolare. La storia affronterà davvero il lato oscuro di Lara. La vedremo lottare per non diventare il nemico che lei odia e in molti casi potremmo vedere in lei il nemico stesso.

Insomma la formula del nuovo gioco sembra mantenere quella vista negli ultimi due titoli. Aggiunge però diversa carne al fuoco come una storia più adulta o oscura, una nuova ambientazione e una Lara più consapevole. Cosa ne pensate di questi cambiamenti a unn franchise così importante?

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.