Un video di God of War spiega le migliori strategie di combattimento

Sony Santa Monica Studio ha pubblicato un nuovo video di God of War nel quale vengono spiegate le migliori strategie di combattimento.

God of War è finalmente arrivato sui nostri scaffali. Tuttavia, ciò non impedisce agli sviluppatori del gioco, i ragazzi di SIE Santa Monica Studio, di continuare a pubblicare video per condividere alcuni suggerimenti con i giocatori e, ovviamente, promuovere il gioco. Nelle ultime ore è stata diffusa una clip che illustra in dettaglio alcune strategie di combattimento avanzate che i giocatori possono utilizzare durante l’avventura nei panni di Kratos.

Il nuovo video guida di God of War è accompagnato dal commento in sottofondo del Lead Systems Designer di Santa Monica Studio, Vincent Napoli, e Senior Technical Designer, Mihir Sheth. Nel video, i producer descrivono alcune strategie di combattimento, come ad esempio riuscire a stordire l’avversario usando attacchi a mani nude, le frecce di Atreus e altre mosse che consentono ai giocatori di eseguire una mossa simile facendo esplodere e bruciare i nemici presenti nell’area.

Alcune tecniche per l’ascia Leviatano vengono mostrate con Kratos che congela un nemico, usandolo poi per prendere a calci un altro nemico in aria e poi impalarlo su un albero. Il video spiega anche alcuni modi per utilizzare al meglio Atreus in combattimento, oltre a svariati attacchi runici e altre tecniche per padroneggiare il combat system di God of War.

Nel giorno di lancio del gioco, Sony Interactive Entertainment ha rilasciato un “Accolades Trailer“, una clip riassuntiva e celebrativa con tutti i riconoscimenti che la nuova esclusiva PlayStation 4 ha ricevuto  dalla stampa internazionale. O meglio, solitamente è così, ma con God of War stavolta è un po’ diverso. Probabilmente ci si aspetta una lunga sfilza di voti, di citazioni e di riferimenti al successo di God of War nei confronti della critica, una pioggia di altisonanti nove, nove e mezzo e dieci all’interno della clip, ma la verità è che non c’è nulla di tutto questo.

Vi lasciamo ora al video sulle strategie di combattimento. Buona visione!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.