Eccezionale video per Dreams su PS4 al 26 marzo, lungo excursus sull’editor

Dreams è davvero un sogno, ecco come controllare i personaggi.

1
CONDIVISIONI

Oggi Media Molecule (per intenderci gli sviluppatori di Little Big Planet) ha rilasciato un nuovo video del suo imminente gioco basato sulla creatività: Dreams, che mira a offrire ai giocatori una potente suite di strumenti per creare e condividere i propri giochi e filmati. Questo video, registrato alla Game Developers Conference di San Francisco, è particolarmente interessante perché mostra uno degli elementi del gioco che non abbiamo visto molto, cioè la capacità di creare filmati mentre si controllano personaggi come pupazzi.

Il filmato è davvero molto lungo e la profondità degli strumenti disponibili è sinceramente impressionante, ma ciò che è ancora più interessante è quanto tutto sia semplice e intuitivo. Sembra davvero che Media Molecule abbia fatto tutto il possibile per rendere le cose accessibili a tutti. Puoi verificarlo qui sotto.

Dreams è un’esclusiva per PS4, al momento sappiamo solo che arriverà quest’anno, nel 2018, ma prima arriverà anche una beta. Ma per farvi capire davvero cosa è Dreams e soprattutto la sua potentissima suite di creazione ed editor si può vedere il seguente progetto mostrato durante la Train Jam, un evento organizzato in occasione della GDC, dove degli sviluppatori mostrano cosa sanno fare durante un folle viaggio in treno di 52 ore.

Quattro membri di Media Molecule hanno ad esempio mostrato un titolo nuovo di zecca, Comic Sands, creato proprio con l’editor di Dreams. Vediamo in video un platform nel quale poter controllare un cubo: per il poco tempo avuto dagli sviluppatori sembra davvero impressionante. Gli elementi di gioco che sono modificabili sono davvero tantissimi e questo fa capire quanto può essere profondo Dreams. In un segmento del video addirittura si vedono gli sviluppatori con poche mosse donare le gambe al personaggio che poi si controllerà. Le possibilità sono infinite.

Il gioco sarà disponibile in esclusiva per PS4 durante il corso di quest’anno.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.