Martin Freeman infuriato con i fan di Sherlock: “Holmes e Watson non sono una coppia!”

Martin Freeman chiarisce definitivamente come stanno le cose tra Sherlock e Watson, spiegando che il detective e il dottore non sono una coppia.

510
CONDIVISIONI

Martin Freeman ha alcune brutte notizie da condividere con i fan di Sherlock: il suo personaggio, John Watson, e il detective Holmes (interpretato da Benedict Cumberbatch nella serie inglese) non sono una coppia e non lo saranno mai. L’attore, intervisto dal Telegraph (tramite Radio Times) ha parlato del suo ultimo ruolo nel film della Marvel, Black Panther, dove è tornato a vestire i panni dell’agente speciale della CIA Everett Ross.

La star britannica di recente si è aperta nei riguardi della quinta stagione di Sherlock, la cui attesa si è fatta estenuante non solo per gli attori, ma sopratutto per i fan. Martin Freeman si è rivolto proprio agli appassionati della serie tv, le cui aspettative diventano sempre più alte di stagione in stagione, e il carico di pressione è maggiore.

In particolare, Freeman ha discusso del tanto chiacchierato argomento su cui la maggior parte dei fan di Sherlock parla: l’attore ha condannato le continue richieste delle persone nel vedere John Watson e il detective Holmes fare coppia, convinte che i due possano abbracciare una relazione molto più che platonica. Secondo Martin Freeman, tali supposizioni non esistono: John e Sherlock sono solo amici e colleghi. Punto. Senza usare mezzi termini, ha così chiarito ogni dubbio:

“C’era un blocco di persone che sapevano esattamente che la serie sarebbe finita con noi che ci mettiamo insieme. Io e Ben, letteralmente, non abbiamo mai e poi mai recitato una scena in cui sembravamo due amanti. Noi non siamo una c**** di coppia!”

Martin Freeman ha ricordato come lo show, che ha debuttato nel 2010 per un totale di tredici episodi, era iniziato con una base solida che, nel corso del tempo, ha faticato a tenersi in piedi in termini di qualità. Per questo le aspettative per la quinta stagione sono molto alte. Sherlock 5 si farà, non ci sono dubbi. Solo non in futuro prossimo perché Mark Gatiss e Steven Moffat sono al lavoro sull’adattamento televisivo del Dracula di Bram Stoker.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.