Patch 1.4 per Assassin’s Creed Origins disponibile: calendario sfide Prove degli Dei e modalità difficile

Fino al 3 aprile ci sono nuove sfide in Assassin’s Creed Origins per le Prove degli Dei.

2
CONDIVISIONI

Assassin’s Creed Origins ha introdotto la modalità difficile per le Prove degli Dei grazie al nuovo aggiornamento uscito oggi, martedì 6 marzo, praticamente l’1.4 (qui le note complete). In pratica tutte le battaglie contro gli Dei da oggi saranno ancora più difficili, soprattutto quelle contro il trio di divinità composto da Anubis, Sobek e Sekhmet.

Anche Ubisoft aveva svelato che con il nuovo aggiornamento gratuito di oggi le sfide contro gli Dei sarebbero diventate ancora più difficili per il titolo ambientato nell’Antico Egitto. Tutti coloro che riusciranno a completare le Prove degli Dei riceveranno degli gli oggetti a tema Anubi. Di seguito è disponibile il calendario con tutte le sfide:

  • 6-13 marzo: Anubi a difficoltà Normale e Sekhmet a Difficile
  • 13-20 Marzo: Sobek a difficoltà Normale e Anubi a Difficile
  • 20-27 Marzo: Sekhmet a difficoltà Normale e Sobek a Difficile
  • 27 marzo – 3 Aprile: Anubi a difficoltà Normale e Sekhmet a Difficile

Le novità per Assassin’s Creed Origins non sono ancora finite, perché l’aggiornamento di oggi ha introdotto anche la nuova missione Luci tra le Dune (Lights Among the Dunes). In pratica questa svolge una funzione di introduzione per la prossima espansione La Maledizione dei Faraoni che sarà disponibile solo dal prossimo 13 marzo. Inoltre i giocatori potranno acquistare all’interno del gioco anche il pacchetto Non Morti per poter ottenere ben 3 equipaggiamenti, un abito e una cavalcatura.

il prossimo DLC sarà gratuito per tutti coloro che sono in possesso del season pass, mentre tutti gli altri potranno acquistarlo al prezzo di 19,99 euro. La Maledizione dei Faraoni in Assassin’s Creed Origins sarà focalizzato sulla mitologia egiziana. L’espansione ci porterà nella regione di Tebe (con una nuova mappa) per investigare su dei misteriosi avvenimenti che stanno dilaniando l’area., con il level capche si alzerà fino al livello 55. Bayek partirà alla ricerca di un misterioso manufatto ma invece dell’Ordine degli Antichi trova i faraoni non morti che si materializzano nelle strade e massacrano i civili.

Vi raccomandiamo di iscrivervi al gruppo italiano su Facebook!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.