Recupero foto e video WhatsApp eliminati per errore, su iPhone e Android

Tutti i procedimenti possibili per il recupero di foto e video WhatsApp eliminati per sbaglio

2
CONDIVISIONI

Avete nel mirino il recupero di foto e video WhatsApp eliminati per errore su iPhone e Android? Oggi siamo qui pronti per illustrarvi tutti i metodi possibili per porre un eventuale rimedio alla cosa.

Controllate in primo luogo a quando risale l’ultimo back effettuato, seguendo il percorso ‘Impostazioni > Chat > Backup delle chat‘. Se la data è antecedente al giorno in cui avete rimosso foto e video WhatsApp, allora potrete procedere al loro recupero senza avvalervi di applicazioni terze.

Per prima cosa, occorrerà disinstallare l’app di messaggistica istantanea, e provvedere a reinstallarla. Al momento della configurazione, sarà proprio il programma a chiedervi se intendete o meno ripristinare le vostre chat dall’ultimo back salvato. Ovviamente dovrete rispondere di sì: in questo modo, recupererete foto, video, documenti e conversazioni, in un colpo solo. Per scongiurare il rischio di perdere dati importanti, impostate il backup automatico sull’intervallo quotidiano (disponibile anche settimanale e mensile), selezionando la voce ‘Backup su Google Drive‘ (una delle opzioni cui avrete accesso seguendo il percorso prima menzionato).

Nel caso in cui doveste accorgervi che l’ultimo backup effettuato sia successivo alla perdita dei contenuti cui siete interessati, non vi resta che fare affidamento ad applicazioni terze, sperando non sia passato troppo tempo dalla rimozione.

Per il recupero di foto WhatsApp eliminate per errore sui dispositivi Android c’è ‘DiskDigger‘, un’app gratuita che consente di ripristinare solo file JPEG e PNG (per il ripristino di file di altre estensioni, bisognerà optare per la versione a pagamento, dal costo di 3.37 euro). L’applicazione è di facile comprensione, e non necessita di particolari istruzioni per essere correttamente utilizzata.

Per quanto riguarda gli iPhone, potremmo valutare l’installazione di ‘EaseUS MobiSaver Free‘, un tool disponibile per PC Windows e OS X, che vi permetterà il recupero di foto e video WhatsApp eliminati per sbaglio e distrazione. Il software è gratuito, se si ha la pazienza di ripristinare un solo contenuto alla volta (altrimenti si dovrà puntare sulla versione premium, dal costo di circa 60 euro).

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.