Diretta streaming Grammy Awards 2018 il 28 gennaio, scaletta esibizioni e nomination: come seguire la cerimonia

Come seguire in diretta streaming i Grammy Awards 2018, in scena tra domenica 28 e lunedì 29 gennaio: ecco nomination e performer

6
CONDIVISIONI

Domenica 28 gennaio, nella nuova location del Madison Square Garden di New York che sostituisce lo Staples Center di Los Angeles, va in scena la cerimonia di premiazione dei Grammy Awards 2018, edizione numero 60 del prestigioso premio musicale con cui la Recording Academy decreta ogni anno migliori interpreti, produttori, compositori e artisti e celebra le loro opere musicali.

L’attesissima cerimonia di consegna dei grammofoni d’oro, iconico premio attribuito ai vincitori di 105 diverse categorie, la sarà ricca di esibizioni ed omaggi agli artisti che sono scomparsi in questi ultimi mesi.

Conduttore della serata è ancora una volta James Corden, mattatore del Carpool Karaoke che ne ha fatto un divo del piccolo schermo e un amico delle grandi star della musica, ospitate a bordo della sua auto per cantare i loro successi.

La sessantesima edizione dei premi vede una rosa di nomi interessanti tra i candidati con più probabilità di vittoria: a guidare le nomination quest’anno sono Jay-Z, Kendrick Lamar, Lorde, SZA, LCD Soundsystem, Cardi B e la sorpresa Luis Fonsi e Daddy Yankee featuring Justin Bieber con Despacito (qui la lista completa delle nomination). Alcuni dei candidati – tra cui SZA e Childish Gambino – si esibiranno alla cerimonia di domenica, insieme ad una lunga lista di performer che va da U2 a Lady Gaga passando per Rihanna. Ecco la lista dei performer.

Jon Batiste, Osborne Brothers, Alessia Cara, Cardi B, Childish Gambino, Eric Church, Gary Clark Jr., Miley Cyrus, Daddy Yankee, DJ Khaled, Luis Fonsi, Emmylou Harris, Elton John, Kesha, Khalid, Lady Gaga, Kendrick Lamar, Little Big Town, Logic, Patti LuPone, Bruno Mars, Maren Morris, Pink, Ben Platt, Rihanna, Zuleyka Rivera, Sam Smith, Chris Stapleton, Sting, SZA, Bryson Tiller e U2.

Saranno gli U2 ad aprire la scaletta della serata, con una performance però pre-registrata all’esterno del Madison Square Garden e trasmessa all’inizio della cerimonia dei Grammy Awards 2018. Previsto nel corso della serata anche un tributo allo scomparso Tom Petty, realizzato a più voci.

L’appuntamento su CBS con la diretta dei Grammy Awards 2018 parte dalle ore 2 della notte tra domenica 28 e lunedì 29 gennaio – ora italiana – ma come sempre l’evento non sarà trasmesso in tv nel nostro paese. Sarà però possibile seguire la cerimonia in diretta streaming on-line sul sito ufficiale www.grammy.com/live che offre diverse panoramiche sulla cerimonia oppure scaricando l’applicazione Grammy Live per iOS, Android e Windows Mobile e l’App CBS per iOS e Android.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.