Beyoncé ai Grammy Awards 2018 tra i performer? Il produttore annuncia “sorprese” per domenica 28 gennaio

Ci sarà anche Beyoncé ai Grammy Awards 2018 tra i performer della cerimonia di premiazione? Parla il produttore della kermesse

Aumentano notevolmente le speranze di vedere Beyoncé ai Grammy Awards 2018 tra i performer di questa sessantesima edizione. Queen Bey, che nel 2017 ha fatto un’esibizione speciale con tanto di pancione in vista a pochi mesi dal parto dei due gemelli Rumi e Sir, potrebbe tornare in scena durante la cerimonia di quest’anno che si terrà al Madison Square Garden di New York domenica 28 gennaio.

Entertainment Tonight ha chiesto informazioni in merito al produttore del premio Ken Ehrlich, che ha detto di avere “la bocca cucita“, ma ha anche confermato che ci saranno degli ospiti a sorpresa che non rientrano tra i performer già annunciati.

Ehrlich ha cercato di glissare le domande (“Stai buttando l’esca, ma io non abbocco” ha dichiarato al giornalista di ET) ma ha assicurato che “ci sono sorprese domenica sera. Ce ne sono davvero“. Ovviamente il pensiero comune corre a Beyoncé: potrebbe essere lei, ormai lontana dalle scene da mesi in seguito al parto, la ciliegina sulla torta di questa cerimonia che vedrà esibirsi, tra gli altri, gli U2, Lady Gaga, Rihanna ed Elton John.

Non diremo nulla fino allo spettacolo“, ha chiosato Ehrlich con tutta la suspance del caso. Resta dunque il dubbio su quali saranno le sorprese della serata, che si preannuncia molto lunga a giudicare dall’imponente lista di performers. Ecco i nomi già confermati.

Brothers Osborne, Alessia Cara, Cardi B, Eric Church, Miley Cyrus, Childish Gambino, DJ Khaled, Elton John, Kesha, Khalid, Lady Gaga, Kendrick Lamar, Little Big Town, Logic, Patti LuPone, Bruno Mars, Maren Morris, Pink, Ben Platt, Rihanna, Sam Smith, SZA, Bryson Tiller, U2.

Beyoncé ai Grammy Awards 2018 figura anche in nomination con Family Feud, brano inciso in duetto col marito Jay Z che potrebbe vincere il grammofono d’oro nella categoria Miglior Collaborazione Rap.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.