Google Assistant finalmente per tutti, come verificare disponibilità su proprio account

Google Assistant in italiano non conosce più ostacoli: finalmente con disponibilità capillare

10
CONDIVISIONI

Dovrebbe ormai essere arrivato a tutti Google Assistant in italiano, rilasciato verso la metà dello scorso novembre ed all’epoca ricevuto solo da alcuni account.

Da quel momento c’era stato un moltiplicarsi di lamentele e richieste di chiarimenti da parte di chi, pur rispettando i requisiti minimi richiesti, non si era visto attivato l’ormai celebre assistente vocale sul proprio smartphone, nonostante nel frattempo fossero passate anche svariate settimane dal primo lancio. Big G, dal canto suo, aveva fatto sapere che l’attivazione lato server era stata processata, e che nulla più poteva essere fatto, se non aspettare e pazientare.

Ebbene, a quanto pare la pazienza degli utenti è stata premiata, dal momento che Google Assistant in italiano sembra essere sbarcato anche sugli account più datati (quelli nei confronti di cui il tool si era mostrato più resistente). Tante sono le segnalazioni confluite all’interno delle nostre community Facebook: non contenti, abbiamo provato noi stessi a verificare l’arrivo di Google Assistant in italiano nell’ambito di alcuni device in nostro possesso che ancora stentavano nell’accoglierlo, potendo constatare con i nostri occhi la disponibilità dell’assistente virtuale sviluppato da Big G.

Qualcosa si è chiaramente smosso nella macchina distributiva: consigliamo a chi ancora non l’avesse ricevuto di controllare in questo preciso istante attraverso una pressione prolungata del tasto centrale del vostro smartphone Android (vi ricordiamo che l’utile strumento è disponibile da qualche giorno anche per iPhone, anche se con qualche evidente limitazione). Dovreste rientrare nella cerchia di coloro che possono finalmente disporre delle qualità del noto assistente virtuale, cui potrete chiedere di tutto.

Fateci sapere com’è andata, e soprattutto se l’efficacia dello strumento è valsa l’attesa (vero è che può e deve ancora migliorare sotto alcuni aspetti, ma l’intuitività e lo spirito dimostrati dall’assistente vi potrebbero sorprendere).

Commenti (2):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.