Speranze ridotte per Honor 8 e l’aggiornamento Oreo: pessime notizie dall’azienda

Più fuori che dentro Honor 8 con l'aggiornamento Oreo: è davvero tutto perduto?

29
CONDIVISIONI

Si riducono le possibilità di Honor 8 di ricevere l’aggiornamento Oreo, almeno secondo quanto di recente dichiarato da Honor India, di tutta risposta ad un utente che chiedeva delucidazioni in merito al destino del proprio esemplare.

La replica della divisione social del luogo non ha lasciato spazio ad altre interpretazioni: Honor 8 non riceverà la versione biscottata dell’OS mobile di Google per dichiarata incompatibilità hardware e software (abbiamo le nostre riserve in merito, specialmente in merito al primo fattore tirato in ballo, ma è una nostra opinione personale).

In effetti, non troppo tempo fa era emerso che il device avrebbe accolto l’upgrade solo a condizione di riuscire a supportarlo a pieno, cosa che, a quanto sembrerebbe in prima analisi, potrebbe non essere avvenuta. Certo, non sarebbe nemmeno la prima volta che le affermazioni di una divisione social si rivelino del tutto erronee, e che il personale addetto risulti non bene informato sui fatti.

Speriamo sia questo il caso, e che alla fine Honor 8 possa essere accreditato alla distribuzione dell’aggiornamento Oreo. In caso contrario, sarebbe un vero peccato, soprattutto adesso che il prezzo del dispositivo si è attestato sui 249 euro per un taglio ufficiale apportato da HiHonor Italia, rivenditore autorizzato per il nostro mercato dei prodotti ‘Honor For The Brave’.

Se da un lato il processo di omologazione va avanti a vele spiegate per quel che riguarda Honor 8 Pro, lo stesso non può dirsi di Honor 8, in questo momento con più di un piede fuori dalla questione. Non è ancora detta l’ultima parola per i motivi che vi abbiamo sopra presentato, ma non possiamo nemmeno ignorare le dichiarazioni di Honor India, e fare finta che non siano mai state rilasciate.

Resteremo senz’altro sul pezzo per potervi dare altri dettagli a chiarimento della bagarre venutasi a creare.

 

Lascia un commento: