Il video di Family Feud di Jay-Z e Beyoncé su TIDAL per Capodanno, come vederlo gratuitamente fino al 5 gennaio

Rilasciato il video di Family Feud di Jay-Z e Beyoncé, disponibile solo su TIDAL il cortometraggio in cui il rapper confessa la sua infedeltà

8
CONDIVISIONI

Il video di Family Feud di Jay-Z e Beyoncé è stato rilasciato nelle ultime ore di venerdì 29 dicembre in esclusiva assoluta su TIDAL, il servizio di streaming di cui il rapper e magnate di Rock Nation è proprietario.

Come tutte le release della coppia, la piattaforma che Jay-Z ha rilevato e gestisce dal 2016 (non senza difficoltà, considerati i venti di crisi che si sono manifestati sin dall’inizio di questa operazione), anche il video di Femily Feud è disponibile dunque solo per gli abbonati al servizio.

I contenuti di TIDAL sono però gratuiti per tutti fino al 5 gennaio, attivando sul sito un periodo di prova che richiede la semplice registrazione di un account senza obbligo di abbonamento.

Family Feud è uno dei brani più chiacchierati dell’album 4:44, che ha permesso a Jay-Z di figurare tra i più nominati per i premi Grammy dell’edizione 2018, con ben otto candidature. Anche stavolta Mr. Carter e consorte usano l’arte per esorcizzare i problemi familiari: in questo caso al centro della catarsi di coppia – chiaramente – ci sono i tradimenti ammessi pubblicamente da Jay-Z, che infatti appare nel video nell’atto di parlare alla moglie in un confessionale.

Il corto di 8 minuti vede protagonisti Jessica Chastain, Michael B. Jordan, Thandie Newton, America Ferrera, Brie Larson, Rashida Jones, Mindy Kaling and Rosario Dawson. Diretto da Ava DuVernay, questo mini-film copre oltre 400 anni di storia, raccontando a partire dal 2444 una serie di vicende shakespeariane di infedeltà, omicidi e complotti per il potere. Il video, realizzato da Flying Lotus, termina al giorno d’oggi in una chiesa in cui la piccola Blue Ivy, la figlia maggiore della coppia, appare mentre attraversa la navata della chiesa accompagnata dal padre e assiste alle sue confessioni. In un altro dei brani di 4:44, Jay-Z aveva ammesso che la sua principale preoccupazione riguardo la sua condotta sarebbe stato proprio il giudizio dei figli.

Ecco l’anteprima del video di Family Feud, visibile integralmente su TIDAL, e il testo del brano, che porta la firma della stessa Beyoncé insieme a quelle di Dion Wilson, Elbernita Clark-Terrell e ovviamente Jay-Z.

 

 

My nigga got on
My nigga got all white, no socks
My nigga got that cocaina on today
That’s how he feel
Turn my vocal up
That’s how you feel, Emory?
Turn my vocal up some more
Turn my vocal up, Guru!
Turn the music up too
Super Bowl goals
My wife in the crib feedin’ the kids liquid gold
We in a whole different mode
Kid that used to pitch bricks can’t be pigeonholed
I cooked up more chicken when the kitchen closed
Oh, we gon’ reach a billi’ first
I told my wife the spiritual shit really work
Alhamdulillah, I run through ‘em all
Hovi’s home, all these phonies come to a halt
All this old talk left me confused
You’d rather be old rich me or new you?
And old niggas, y’all stop actin’ brand new
Like 2Pac ain’t have a nose ring too, huh
Nobody wins when the family feuds
But my stash can’t fit into Steve Harvey’s suit
I’m clear why I’m here, how about you?
Ain’t no such thing as an ugly billionaire, I’m cute
Mmmmm
Pretty much
If anybody gettin’ handsome checks, it should be us
Fuck rap, crack cocaine
Nah, we did that, black-owned things
Hundred percent, black-owned champagne
And we merrily merrily eatin’ off these streams
Y’all still drinkin’ Perrier-Jouët, huh
But we ain’t get through to you yet, uh
What’s better than one billionaire? Two (two)
‘Specially if they’re from the same hue as you
Y’all stop me when I stop tellin’ the truth
Hahahaha
I would say I’m the realest nigga rappin’
But that ain’t even a statement
That’s like sayin’ I’m the tallest midget
Wait, that ain’t politically correct
Forget it
Can I get “Amen” from the congregation?
Amen, amen
Can I get a “Amen” from the congregation?
Amen, amen
Yeah, I’ll fuck up a good thing if you let me
Let me alone, Becky
A man that don’t take care his family can’t be rich
I’ll watch Godfather, I miss that whole shit
My consciousness was Michael’s common sense
I missed the karma, that came as a consequence
Niggas bustin’ off through the curtains ‘cause she hurtin’
Can’t losin’ the babies ‘cause their future’s uncertain
Nobody wins when the family feuds
We all screwed ‘cause we never had the tools
I’m tryna fix you
I’m tryna get these niggas with no stripes to be official
Y’all think small, I think Biggie
Y’all whole pass is in danger, ten Mississippi
Al Sharpton in the mirror takin’ selfies
How is him or Pill Cosby ‘posed to help me?
Old niggas never accepted me
New niggas is the reason I stopped drinkin’ Dos Equis
We all lose when the family feuds
What’s better than one billionaire? Two
I’ll be damned if I drink some Belvedere while Puff got Ciroc
Y’all need to stop
Higher, higher, higher, higher
Higher, higher, higher, higher
Higher, higher, higher, higher
Love me like, love
Higher
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah
Like, yeah, yeah, yeah

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.