Biagio Antonacci a Panariello sotto l’albero duetta con Luisa Ranieri e dedica alle donne In mezzo al mondo (video)

La performance di Biagio Antonacci a Panariello sotto l'albero con Luisa Ranieri: video di In Mezzo Al Mondo

146
CONDIVISIONI

L’incursione di Biagio Antonacci a Panariello sotto l’albero, nella seconda puntata dello show di Rai1, ha coinciso con l’annuncio dell’arrivo nelle radio del nuovo singolo del cantautore di Rozzano, già ospite di Giorgio Panariello un anno fa nel medesimo spettacolo lanciando un appello per le adozioni gay.

Impegnato nel Dediche e Manie Tour a supporto dell’ultimo omonimo album in studio, reduce da una doppietta a Torino, Antonacci è volato a Livorno per esibirsi durante il secondo ed ultimo appuntamento di Panariello sotto l’albero in diretta su Rai1.

Sullo stesso palco, quello del Modigliani Forum, Biagio Antonacci si esibirà il 20 gennaio in una delle date del Dediche e Manie Tour, che continuerà per tutto il periodo natalizio fino alla fine di gennaio (biglietti in prevendita su circuito TicketOne).

In occasione della partecipazione allo show di Panariello, Antonacci non ha però cantato il nuovo singolo Fortuna che ci sei: apparso in scena in incognito al pianoforte, ha voluto fare un omaggio alle donne dedicando il brano In mezzo al mondo all’attrice Luisa Ranieri, altra ospite della serata. “Attraverso i tuoi occhi guardo tutte donne” ha dichiarato il cantautore prima di cantare la sua canzone, apripista di Dediche e Manie, in una versione piano e voce, quasi parlata, che ha coinvolto anche l’attrice.

Antonacci ha poi accennato i ritornelli di alcuni dei suoi successi storici – Iris (tra le tue poesie), Se io se lei, Quanto tempo ancora – accompagnato dai cori del pubblico. Panariello ha poi ironizzato su una recente dichiarazione di Antonacci (“Ho scritto una canzone mentre facevo l’amore“) riguardo il brano Perché te ne vai, ma il cantante ha spiegato di trovare l’ispirazione nei momenti più diversi: “Scrivo quando capita, ad esempio al mare ma non solo“.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.