Nuovi iPad nel 2018, modelli più economici che mai: dettagli sul prezzo

I nuovi iPad del 2018 potrebbe presentare un prezzo mai visto, il più basso di sempre

7
CONDIVISIONI

Non è escluso che nel 2018 Apple decida di lanciare in mischia l’iPad più economico della storia, come del resto fatto anche quest’anno nel mercato statunitense con l’offerta della linea proposta a 329 dollari. Ebbene, per il prossimo anno la soluzione potrebbe diventare ancora più vantaggiosa, scendendo addirittura a quota 259 dollari (come riportato dall’affidabile ‘9to5Mac‘), con riferimento sempre al modello da 9.7 pollici.

Non è difficile capire la ragione che ipoteticamente spingerà la mela morsicata ad agire come sopra descritto: ormai la crisi in cui versa il segmento tablet è plateale, ed è giusto procedere in questa direzione, sfruttando il fascino esercitato dal brand e provando a consolidarsi come leader assoluto del settore, che, seppur in flessione, potrebbe anche regalare qualche soddisfazione.

Non è chiaro in cosa potrebbe differire il prossimo iPad dall’attuale modello del 2017, non ci sono rumors che possano in qualche modo fornire qualche anticipazioni di sorta sulle specifiche tecniche che lo connoteranno. In ogni caso, sentiamo di appoggiare la soluzione pensate da Apple per far respirare il segmento, in descritta costante fin dal lontano 2014, dopo il boom dell’anno precedente, salvo qualche piccola eccezione rappresentata dalla versione Pro e dalla stesso ritocco al ribasso dei prezzi di quest’anno.

Che sia o meno la fine di un prodotto che a suo modo ha contribuito ad infoltire la gloria del brand californiano non è dato saperlo, ma sta di fatto che serviva una spinta propulsiva per poter riemergere dalla crisi, o quantomeno provare a restare a galla, per ossigenarsi un po’.

Speriamo di potervi dare presto ulteriori dettagli su quello che sarà il prossimo iPad, atteso chiaramente per il 2018, non certamente prima, di cui ad oggi sappiamo solo potrebbe costare appena 259 dollari. A questo prezzo, qualcuno di voi potrebbe farci un pensierino per l’anno venturo?

Segui gli aggiornamenti della sezione iPad Pro sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.