Nuove skin per le armi e cambiamenti per Rainbow Six Siege Operazione White Noise, cosa ci aspetta

Manca pochissimo all'Operazione White Noise perRainbow Six Siege, ecco le novità.

1
CONDIVISIONI

I giocatori di Rainbow Six Siege sanno bene che l’aggiornamento della Stagione 4 dell’anno 2 sarà Operazione White Noise, l’espansione che introdurrà una nuova mappa e tre Operatori, qui ne abbiamo parlato estensivamente. Uscirà durante il mese di dicembre, quindi manca pochissimo, poi sarà la volta di un’altra valanga di novità dal 2018. L’aggiornamento è attualmente sul PTR di Rainbow Six Siege, cioè sui server di test utili a provare le novità prima della release ufficiale. Da queste prove sono emerse parecchie novità che vi illustriamo in seguito.

In particolare sono emerse delle novità più tecniche come le nuove skin delle armi, alcuni cambiamenti ai vari bilanciamenti e fix di alcuni bug. Parliamo prima delle skin delle armi: ci saranno cinque nuove skin per le armi in questa stagione per celebrare la fine del secondo anno di Rainbow Six Siege:  Tiger Claw, Feral, Phoenix, Fearless e l’arma polacca Husaria. Ricordiamo che essendo stagionali queste skin possono essere applicate solo fino alla fine della quarta stagione.

Rainbow Six Siege

L’Operatore Mute riceverà un set d’elite per questa stagione ispirano all’F Squadron, conosciuto come Phantom, una rinomata unità di ricognizione della SAS formata all’inizio della Seconda Guerra Mondiale. Ogni set d’elite sarà specifico per ogni Operatore e questo includerà un’uniforme distintiva, skin delle armi, dei gadget.

Ci saranno anche miglioramenti e cambiamenti al gameplay per Rainbow Six Siege in diverse categorie, come ad esempio la sincronizzazione della traiettoria delle granate, dove verrà considerata anche la velocità del giocatore. Ci saranno anche indicatori sull’interfaccia utente che mostrano i buff e debuff. Infine arriveranno tantissimi bugfix che entreranno in vigore con Operazione White Noise, soprattutto riguardo il posizionamento degli scudi e azioni ormai vietate ai giocatori.

Manca ormai poco per l’uscita di questa espansione, per incontrare appassionati come voi di Rainbow Six Siege vi consigliamo di iscrivervi all’affollatissima comunità su Facebook.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.