Secondo aggiornamento Pokémon GO in 24 ore, evento Halloween con vecchia colonna sonora che istigava al suicidio?

Niantic sforna un altro update ma occhi puntati su tema sonoro del titolo originale che nel 1997 fu etichettato come colpevole di spingere dei bambini a gesti estremi.

11
CONDIVISIONI

Incredibile ma vero, gli sviluppatori di Niantic hanno rilasciato il secondo aggiornamento per Pokémon GO nel giro di neanche 24 ore. Due update che, secondo il changelog ufficiale, avrebbero dovuto contenere solo delle correzioni a dei bug secondari ma così non è stato per il rilascio già commentato ieri e mi aspetto che la storia si ripeta anche per l’ultimissimo update 0.79.3 per dispositivi Android e 1.49.3 per quelli iOS. Protagonista in queste ore la conferma dal data mining dell’app con i dettagli dell’evento di Halloween e pure dell’introduzione dei Pokémon di terza generazione per la fine del mese che dovrebbero essere Sableye, Duskull, Dusclops, Shuppet e Banette.

Mentre sull’aggiornamento ora in roll-out per il titolo mobile, ci aspettiamo di ottenere nuovi dettagli sul futuro del titolo già nella giornata di oggi, vale la pena intanto sottolineare un aspetto del prossimo evento di Halloween davvero interessante, ossia la relativa colonna sonora di Lavandonia, musica introdotta nel 1996 nei giochi originali Pokémon Rosso e Pokémon Verde. All’epoca le sequenza in note ad alta frequenza ed inquietante fu etichettata come responsabile dell’aumento di suicidi tra giovanissimi in Giappone, ossia di bambini tra i 7 e i 12 anni. Per quanto non fu mai provata la corrispondenza “scientifica” tra la causa (ossia la musica di accompagnamento al gioco) e l’effetto (e dunque i gesti estremi dei giocatori in erba), intorno a quel brano sonoro della città di Lavanndonia continua ad esserci un alone di mistero.

La scelta di optare ora per l’evento di Halloween 2017 su una sorta di remake dello stesso tema inizia già a far discutere e non poco. Qui di seguito, ecco in prima battuta la clip che riporta appunto la colonna sonora originale degli anni 2000 e subito di seguito quella che dovrebbe essere la versione attuale (a minori frequenza) scelta per l’importante evento di fine mese. Cosa ne pensate al riguardo?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.