Arriva l’aggiornamento di ottobre su Nexus 5X, 6P e Google Pixel: link download factory e OTA

Avviata la distribuzione dell'aggiornamento di ottobre per Nexus 5X, 6P e Google Pixel: link al download

7
CONDIVISIONI

Riprende il flusso di aggiornamento mensile per Nexus 5X, 6P e Google Pixel: la distribuzione prevede l’innesto della patch di ottobre, diffusa anche su Pixel C, ma non ancora a bordo di Nexus Player (potrebbe volerci ancora qualche giorno, nulla che debba mettervi sull’allerta). Lo scorso settembre si è rivelato un mese piuttosto tribolato per quel che riguarda il fronte sicurezza, messa a dura prova dalla falla BlueBorne. T

utto passato, o così sembrerebbe: si riparte adesso dalla patch di ottobre, da poter innestare su Nexus 5X, 6P e Google Pixel attraverso l’ultimo aggiornamento incasellato da Big G in queste ore, e di cui risultano disponibili sia le factory image che i file OTA. Oltretutto, il pacchetto parerebbe sistemare anche il disturbo che provocava il reboot di alcune unità di Google Pixel.

Chi di voi non ha ancora maturato piena dimestichezza con il flash manuale dei suddetti file, farebbe meglio ad attendere l’avvio della distribuzione OTA, onde evitare di procurare danni al proprio Nexus 5X, 6P e Google Pixel (anche se in genere coloro che scelgono dispositivi di questo genere risultano particolarmente avvezzi a questo tipo di operazioni, e non dovrebbero incontrare problemi di sorta nell’eseguirla, ma premettere quanto appena precisato ci è sembrato comunque d’obbligo).

Detto questo, il passo successivo sta proprio nel lasciarvi al link al download delle factory image (che potrete trovare qui) e dei file OTA (reperibili a questo indirizzo), messi a disposizione per Nexus 5X, 6P e Google Pixel, e recanti, tra le varie altre ottimizzazioni presenti (anche se non specificate), la patch di sicurezza di ottobre. Procedete all’installazione manuale solo se assolutamente sicuri dei passaggi da seguire, sempre con la massima attenzione.

Vi informeremo con una nota dedicata quando l’aggiornamento di ottobre verrà distribuito anche per Nexus Player, l’unico device ancora mancante tra quelli compatibili.

Segui gli aggiornamenti della sezione Nexus 5 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.