Tutti gli Asus ZenFone 4 in Italia: prezzo e disponibilità modello Max, Selfie, Selfie Pro e Pro

Tante varianti per tutte le esigenze e le tasche. Carrellata dei punti di forza di ogni modello destinato al nostro mercato.

9
CONDIVISIONI

Quanti  e quali Asus ZenFone 4 sono oggi in uscita in Italia? E a quale prezzo? Nella serata di ieri 21 settembre, come prontamente raccontato dal nostro magazine, è stata messa tanta carne a cuocere nell’evento di scena a Roma per la divisione italiana del brand. Meglio fare chiarezza su tutti i modelli destinati a vecchi e nuovi fan nel nostro mercato e sulla loro disponibilità.

L’Asus ZenFone 4 nel suoi modello standard ha un display IPS da 5,5 pollici e ha il suo plus certamente nella doppia fotocamera con  sensore Sony IMX362 e stabilizzazione ottica, coadiuvato da un processore dedicato di immagine Qualcomm Spectra 160. Il prezzo è di 499 Euro nell’unica colorazione Midnight Black. Per il momento non è ancora in vendita sullo store ufficiale ma lo sarà nei prossimi giorni, anche nei negozi fisici.

L’Asus ZenFone 4 Max è il diretto successore dello ZenFone 3 Max e si presenta in due varianti, la ZC554KL con display da 5,5 pollici e la ZC520KL con display da 5,2 pollici. Anche qui fotocamera doppia ma il focus è sulla batteria rispettivamente per i modelli su indicati da 5.000 mAh e da 4100 mAh per un’autonoma più che mai longeva. Il prezzo della variante dal display più generoso è di 229 euro, quella più piccola da 279 Euro. Disponibilità garantita anche qui per i prossimi giorni (con data non specificata.

Spazio in Italia pure all’uscita dell’Asus ZenFone 4 Selfie dove la doppia fotocamera, non a caso, è frontale. Mentre quella principale è a sensore unico ed è da 18 MP, sopra il display  abbiamo un sensore da 20 MP e un  super grandangolo da 120° che assicura un angolo di visione del 200% più ampio rispetto ai comuni smartphone. Il prezzo consigliato è di 299 Euro. Ancora più performante l’Asus ZenFone 4 Selfie Pro che ha sempre doppio sensore frontale: al grandandolo questa volta si associa una componente Sony IMX362 da 24 megapixel. Una tale dotazione si paga e in effetti  il costo finale è di 399 euro, anche se con bumper case incluso. Nei negozi anche questi due esemplari arriveranno entro la fine del mese.

Dulcis in fundo, l’Asus ZenFone 4 Pro, il successore dell’attuale ZenFone 3 Deluxe. Focus prestazioni questa volta con processore Snapdragon 835,  6 GB di RAM e GPU Adreno 540. Design con cornici ultra sottili tanto di moda in questo momento e la colorazione Pure Black risulta molto elegante anche se costosissima, ossia 899 euro. Quest’ultima variante, proprio per il suo oneroso costo, sarà in vendita in formula rateizzata con gli operatori TIM e Vodafone.

Segui gli aggiornamenti della sezione Asus ZenFone 4 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.