Sbloccato l’aggiornamento di settembre su Nexus 5X, 6P e Google Pixel: link factory ed OTA images

Da poco online le factory ed OTA images dell'aggiornamento di settembre per Nexus 5X, 6P e Google Pixel

9
CONDIVISIONI

Tornano a risplendere Nexus 5X, 6P e Google Pixel in riferimento all’aggiornamento comprensivo della patch di sicurezza di settembre, dopo un momento a dir poco ingarbugliato. Il colosso di Mountain View è dovuto intervenire personalmente per mettere un po’ d’ordine nel trambusto che si era scatenato, e questa volta, finalmente, sembra esserci riuscito sul serio.

Non sono passate troppe ore, infatti, dalla posa in opera delle factory e delle OTA images relative all’upgrade sopra menzionato, disponibile per tutti i dispositivi abilitati, fatta eccezione di Nexus Player (dovrebbe arrivare a breve in ogni caso, non c’è niente di cui preoccuparsi).

Come ormai risaputo (ve ne abbiamo parlato più diffusamente in rapporto al Samsung Galaxy S7), l’aggiornamento con la patch di settembre sembra correggere una vulnerabilità in particolare, al di sopra delle altre (comunque importanti e da non sottovalutare): BlueBorne, in grado di insidiare qualsiasi smartphone equipaggiato con iOS (nelle versioni precedenti alla decima) ed Android, per via di un exploit piuttosto critico localizzato a ridosso del protocollo Bluetooth.

Se il vostro Nexus 5X, 6P e Google Pixel non è ancora stato aggiornato ad Android 8.0 Oreo, l’aggiornamento andrà anche a mettere una pezza alla falla, altrettanto critica, relativa alle notifiche toast.

A questo punto, se interessati (cosa altamente consigliata visto quello che rischiereste nel caso in cui decideste di desistere dall’aggiornare), non ci resta che lasciarvi alle pagine di download di factory ed OTA images (le prime rappresentano il firmware in toto, le seconde solo la parte relativa all’aggiornamento effettivo, starà a voi decidere se procedere nell’uno o nell’altro modo, sempre che siate ben coscienti dei passaggi da seguire e dei rischi che correreste nel caso in cui qualcosa andasse storto). Se avete domande, sapete dove trovarci :)

Segui gli aggiornamenti della sezione Nexus 5 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.