Un attore alla conduzione del Festival di Sanremo 2018 con Mika e Virginia Raffaele? Novità nel toto-nomi

Le ultime sul toto-nomi per la conduzione del Festival di Sanremo 2018: un attore molto noto potrebbe affiancare Mika e Virginia Raffaele?

578
CONDIVISIONI

Continua il toto-nomi per la Festival di Sanremo 2018: dopo il tris di successi di Carlo Conti, in Rai si cerca un nome capace di raccogliere il testimone del conduttore toscano e l’eredità positiva delle ultime tre edizioni.

Se alla presentazione dei palinsesti 2017/2018 il direttore generale della Rai Mario Orfeo e il direttore di Rai1 Andrea Fabiano hanno rinviato le scelte relative alla conduzione del Festival alle prossime settimane, parlando di una generica disponibilità di tanti volti Rai a ricoprire quel ruolo, il settimanale Chi in edicola questa settimana fa un’ipotesi in parte già smentita da uno dei diretti interessati.

Secondo Chi, Mika potrebbe essere il prossimo conduttore del Festival di Sanremo accanto a Virginia Raffaele, anche se è stata la stessa popstar anglolibanese, di ritorno in tv in autunno su Rai 2 col suo show Stasera Casa Mika, a spiegare durante un evento al Giffoni Film Festival che non accetterebbe una proposta così impegnativa: “Sarebbe un enorme onore ma non riesco a immaginare con le mie tempistiche come riuscirei a farlo. Io non sono un conduttore, quello è un mestiere che altri fanno molto meglio di me, potrei farlo solo nel mio stile e richiederebbe tempo per prepararlo“.

Stando a quanto riporta Chi, però, sarebbe al vaglio della dirigenza Rai l’ipotesi di una co-conduzione affidata a Mika, Virginia Raffaele e un volto noto del cinema e della fiction, il tutto sotto la direzione artistica di Carlo Conti, che nonostante il rifiuto netto di replicare l’esperienza della condizione per una quarta stagione potrebbe mantenere la direzione artistica del Festival.

Nelle ultime settimane era circolata l’indiscrezione di un probabile ritorno di Pippo Baudo alla conduzione del Festival, affiancato proprio da Mika e dalla Raffaele. Rumors che secondo Chi non sono attendibili, visto che le ricerche di Conti per un terzo volto da affiancare ai primi due nomi sarebbero rivolte altrove: “È però infondato il dettaglio che con loro ci sarà Pippo Baudo, perché Conti sta cercando un volto tra quelli più popolari e attuali del cinema italiano (i suoi sogni sarebbero Luca Zingaretti o Marco Giallini)“.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.