Primo rilascio dell’aggiornamento Nougat su LG G4, video e novità dalla Polonia

In Polonia è iniziata la distribuzione dell'aggiornamento Nougat a bordo di LG G4

7
CONDIVISIONI

Sembra essere finalmente iniziato per LG G4 il roll-out dell’aggiornamento ad Android Nougat 7.0, in un primo momento osteggiato dalla possibilità potesse non essere mai rilasciato per il dispositivo. Ci pensò poi LG Italia a dissipare ogni dubbio, rincuorando i possessori del dispositivo circa la futura disponibilità dell’update (sarebbe arrivato a partire dalla metà del 2017, questa la nota diffusa dalla nostra divisione lo scorso marzo).

Fatto sta che un utente polacco, possessore di un LG G4 brandizzato dall’operatore Play, afferma di aver ricevuto in questi giorni l’OTA dell’aggiornamento ad Android Nougat, documentando il tutto anche con un video poi caricato su YouTube (potete vederlo a seguire, ve lo abbiamo allegato).

Non abbiamo ragione di credere si tratti di un fake, tanto più che il produttore ha spesso e volentieri optato per il mercato polacco per incipit di questo tipo, ritenendo il territorio un ottimo banco di prova da cui partire per la successiva diffusione di un aggiornamento così corposo.

In senso lato, l’avvio della distribuzione del pacchetto per LG G4 potrebbe prendere il via già per la fine di agosto, sempre che non si registrino degli intoppi nel frattempo. Ci saranno poi da valutare i tempi richiesti dalla divisione italiana per avviare a propria volta il rilascio dalle nostre parti, ma questo è ancora un altro discorso.

Per ora limitiamoci a saggiare il video che ci mostra in anteprima il funzionamento di LG G4 con a bordo Android Nougat: beninteso, le novità a corredo non sembrano essere molte data l’estrema personalizzazione dell’interfaccia proprietaria, ma naturalmente, parlando di tutt’altra versione OS e non di un semplice aggiornamento incrementale, ne avremo senz’altro da vedere.

Dopo aver preso visione del video, commentate pure con noi il tutto (se vi va) attraverso l’apposito box sottostante :)

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.