Niente prese e lanci in Dragon Ball Fighter Z, gli sviluppatori introducono il Dragon Rush

I Dragon Rush si sostituiranno al classico sistema di bloccaggio e lancio.

97
CONDIVISIONI

Dragon Ball Fighter Z riporterà il franchise di Akira Toriyama alle origini del genere picchiaduro, ma nel farlo riuscirà comunque a introdurre qualche piccola novità. Il gioco dei ragazzi di Arc System Works, infatti, si prepara a rivoluzionare il sistema di prese e lanci, con l’eliminazione di queste ultime in favore di nuove meccaniche di gameplay: i Dragon Rush. Scopriamo di più.

Nel corso di un’intervista ai colleghi di IGN la producer di Dragon Ball Fighter Z Tomoko Hiroki – sviluppatrice presso Arc System Works e dipendente di Bandai Namco – ha svelato che il team di sviluppo intendere rimuovere prese e lanci, meccaniche di gameplay abbastanza classiche in un fighter game, al fine di non facilitare troppo la giocabilità ed evitare che i più furbetti riducano gli scontri a un loop di continue “throw”.

 

In sostituzione delle classiche meccaniche di lancio, ci sarà uno speciale Dragon Rush in cui potrete inseguire il vostro avversario e scaraventarlo in aria. Questo sistema vi permetterà anche di evitare che i nemici troppo grandi o pesanti vi rendano impossibile il bloccaggio“.

 

Una meccanica nella quale il team di sviluppo non è certo nuova, considerato il gameplay del celebre Guilty Gear Xrd. In effetti alcune dimostrazioni del fantomatico Dragon Rush in Dragon Ball Fighter Z, descritto da Tomoko Hiroki, le abbiamo avute durante i molteplici gameplay emersi in Rete nelle ultime settimane.
https://youtu.be/3kp5saiVoZc
Dragon Ball Fighter Z uscirà all’inizio del 2018 ed è in sviluppo presso i ragazzi di Arc System Works. Arriverà sui nostri scaffali, edito da Bandai Namco, per PS4, Xbox One e PC. Qualche settimana fa Bandai Namco aveva anticipato che, nella finestra estiva del 2017, arriverà una closed beta del nuovo picchiaduro ispirato all’opera di Akira Toriyama, ma non abbiamo ancora informazioni al riguardo.
Intanto vi ricordiamo che potete aggregarvi alla community italiana di riferimento, Dragon Ball FighterZ ITALIA, e che potete seguire gli amici di Dragon Ball – Pagina Italiana per rimanere sempre aggiornati su manga e anime.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.