Dragon Ball Fighter Z è un manga in movimento: tutte le analogie con il fumetto di Toriyama

Tutte le comparazioni tra il manga e il videogioco: un plauso ad Arc System per la fedeltà.

36
CONDIVISIONI

Che Dragon Ball Fighter Z sia un videogioco visivamente splendido lo avevamo capito già. Il nuovo picchiaduro targato Bandai Namco si appresta ad essere anche fedelissimo alla sua controparte cartacea e animata, almeno per quanto riguarda animazioni e movenze dei personaggi. Abbiamo raccolto un bel po’ di immagini e gif comparative, che mostrano quanto i ragazzi di Arc System Works stiano lavorando fotogramma su fotogramma per riprodurre più che fedelmente qualsiasi movimento dei Guerrieri Z visto nel manga di Akira Toriyama.

Per iniziare, la gif sottostante ci sembra molto esplicativa.

 


 

Come potete vedere Dragon Ball Fighter Z riporrà grande attenzione nelle cutscene e nelle animazioni pre e post scontro, ma non solo. Anche nel gameplay si rifletterà la cura maniacale degli Arc System Works nell’attenersi il più possibile all’opera di Akira Toriyama: lo vediamo nell’estetica delle mosse, nelle combo e nei move set di ogni singolo personaggio. E se già soltanto Goku, Vegeta, Gohan, Freezer, Cell e Majin Bu appaiono così fedeli alle loro controparti cartacee, lasciamo immaginare quanti riferimenti conterrà il roster completo di Dragon Ball Fighter Z.

Dragon Ball Fighter Z è stato presentato durante la conferenza E3 2017 Microsoft con un trailer, a cui sono seguite valanghe di gameplay direttamente da Los Angeles – a dimostrazione che, nei panel aperti al pubblico, il nuovo picchiaduro di Arc System Works è stato tra i giochi più apprezzati della fiera. Il gioco non ha ancora una data di uscita ufficiale, ma Bandai ha promesso che uscirà nel 2018 e che, nel corso dell’estate 2017, sarà rilasciata una Closed Beta per pochi fortunati; purtroppo, anche in tal senso, non conosciamo alcuna informazione circa le date della Beta.

Inoltre Arc System Works ha recentemente parlato della possibilità di una release su Nintendo Switch, infarcendo le dichiarazioni con informazioni su personaggi, DLC e modalità di gioco.

Prima di lasciarci vi ricordiamo di tenere in considerazione la community italiana di riferimento, Dragon Ball FighterZ ITALIA, e di passare anche per gli amici di Dragon Ball – Pagina Italiana.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.