Titanfall 2 non si ferma: un 2017 ricco di DLC, mappe e nuovi titani

Nuove mappe, nuovi titan e una modalità tutta da (ri)scoprire nel gioco di Respawn Entertainment

74
CONDIVISIONI

Decisamente non un titolo molto fortunato Titanfall 2, sparatutto dei ragazzi di Respawn Entertainment giunto sul mercato durante lo scorso mese di ottobre: il motivo principale della sua ben poca fortuna risiede infatti proprio nella finestra di lancio programmata da EA per la sua release, che andava ad inserirsi tra due mostri sacri del genere FPS, Battlefield 1 e Call of Duty Infinite Warfare, capaci ovviamente di portare tantissima acqua al proprio mulino, lasciandone ben poca a disposizione per tutti gli altri, figurarsi poi per un altro sparatutto in prima persona.

Non ha però deluso in toto le aspettative del proprio publisher Titanfall 2, capace comunque di ritagliarsi una fetta consistente di aficionados che, anche a mesi di distanza dall’uscita, non manca di fare sentire il proprio supporto ai devs: e proprio i Respawn Entertainment non sono da meno, impegnati come sono a confezionare una serie di nuovi contenuti pronti ad approdare all’interno del loro titolo.

Come riportato dai ragazzi di Segmentnext.com, due nuove mappe sono pronte ad essere inserite nel gioco con il prossimo aggiornamento, rispettivamente Glitch e Relic, e con loro sono pronte ad approdare nuove arene per quanto concerne la modalità multigiocatore Live Fire, Traffic e Deck.

Non mancheranno novità anche per quanto concerne i Titan, con un nuovo contenuto inedito in arrivo anche su questo fronte, oltre all’uscita prevista delle versioni Prime dei vari Ronin e Tone.

Ultima, ma non meno importante, sarà poi resa disponibile una nuova modalità di gioco, intitolata “Marked for Death”: qui i giocatori avranno un duplice obbiettivo da conseguire, che consisterà nel difendere il proprio target e contemporaneamente provare a distruggere quello nemico.

Insomma, un futuro roseo quello che attende Titanfall 2 e tutta la sua utenza, con Respawn Entertainment che non vuole lasciare nulla al caso, premiando la costanza dimostrata in questi mesi dalla propria community con tanti DLC in arrivo da qui all’estate.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.